sabato 29 dicembre 2007

I ragazzi di MARCONCINI stravincono... ma...

Una ripresa devastante con molte reti travolgono i MAMO'S boys.

Nessuno se lo sarebbe aspettato dopo un primo tempo equilibrato; infatti la prima parte di gara di conclude sul 2 a 1 per i ragazzi del Puma, ma questo risultato è stato ottenuto solo dopo un fallo volontario (gomitata in faccia come si vede bene nella foto) del numero 21 bianco azzurro al vecchietto Roggi...

Bella giornata di calcio e soprattutto tanti goals! speriamo che sia bene augurante per un 2008 di soddisfazioni...

Ma la notizia è che il risultato non è stato omologato dai grandi saggi per 35 ricorsi presentati a fine partita, voci di corridoio dicono che uno di questi sarebbe fondatissimo... aspettiamo la decisisione...

Tra poco le pagelle del TRAP e del PANCARO on line.

Buon Anno a tuti!

giovedì 27 dicembre 2007

Ecco i convocati per il PANETTONE

NOTIZIA UFFICIALE: le liste della partita dell'anno sono state stilate dal software di generazione delle sequenze modali e casuali.

Due rose di tutto rispetto per i due mister del PANETTONE del BANCO (Marconcini e Losio).

Ora sta a loro verificare la disponibilità e lo stato di forma degli atleti per preparare al meglio la partita, si dice che MAMO abbiamo organizzato un ritiro prepartita a MONTECASALE (ma sono voci non confermate!).

ECCO LE LISTE CONSEGNATE AL PRESIDENTE:

Gli uomini del PUMA Gli uomini di MAMO
VALORI FRANCESCHINI
ADREANI CESTELLI
ULIVI DELL OMARINO E
DONNELLI FONTANA
DELL OMARINO L FARINELLI L (non disp.)
POGGINI LOSIO
DINI MARRANI
LUCIOLI PULERI
DINDELLI SISTI
PANCRAZI NESPOLI
URCI A GENNAIOLI
GIOVAGNINI L FARAGLIA
PANICHI (non disp.) GIOVAGNINI J
TRAPPOLONI POLIMENI
CHIMENTI ROMANELLI
FARINELLI G PIOMBONI
AGOSTINELLI FORASIEPI

Tutti gli atleti sono inviatati a confermare la loro presenza ai mister...

IL CAMPO PER ORA RIMANE CONFERMATO QUELLO DI GRAGNANO ORE 14.30.

Dopo la partita APERITIVO DEL BANCO
per scambiarsi gli auguri per un 2008 speciale!

FORZA BANCO
PS
i MISTER posso verificare altre disponibilità tra i tesserati del Banco (Tricca, Barbagli, Raini, Bergamaschi, ... ).

martedì 25 dicembre 2007

Louis point: Buon Natale

Con la speranza che Papà Natale porti in dono ai ragazzi del Banco una rete gonfia di palloni auguriamo Buon Natale a tutti quanti:
...giocatori, dirigenti, allenatori, sostenitori e simpatizzanti...
Un augurio particolare a Panichi.
Forza Banco!!!!
Mi raccomando stasera non finite così.....



lunedì 24 dicembre 2007

Le pagelle del PANCARO – CIAO CLUB vs BANCO 0-0 (*)

3-5-1-1 la formazione schierata dal mister Grifo per portare finalmente a casa la vittoria:

Agostinelli;
Pancrazi (Dindelli), Gennaioli, Nespoli (Giovagnini G.);

Urci, Dell'Omarino L.(c),
Puleri (Losio), Farinelli G.(Dini), Farinelli L.(Giovagnini J.);
Polimeni; Ulivi.

Il Banco parte bene e domina il primo tempo senza però riuscire a violare la porta avversaria, cala poi nella ripresa quando la partita diventa apertissima e si vedono clamorose occasioni da una parte e dall'altra.

Nico 7.5: Il presidente riesce a strapparlo per mezzo pomeriggio al su' babo il quale aveva dichiarato: "ma voi sete matti, lui ci ha da stare qui a vendere i Mariobabi e ci ha da andère a fica". Al suo esordio assoluto col calcio che conta, compie 3 miracoli e non sbaglia manco un rinvio. Negli spogliatoi lava diligentemente le scarpe del Roggi, il giocatore più anziano.

Pancaro 6: Senza infamia e senza lode, sempre ruvido nel bene e nel male.

Dindo 6: Entra nel momento più difficile della partita. Il suo obiettivo principale per il bene della squadra è evitare la rissa contro Efrem Calamati. Pulito, non sbaglia niente.

Roggi 6.5: Questo elegantone viene a fine partita inseguito da un avversario che gli fa i complimenti come "il giuocatore più corretto di tutti". Roba da matti.

Cane 6: Anche il suo uomo viene sostituito senza avere mai tirato né passato il pallone. Si impermalisce per 23 minuti dopo un cazziatone del Gallino.

Giova 6: Buono sia in fase di copertura che, e ce ne era bisogno, di attacco.

Drino 6.5: Il più dinamico di tutti, da lì non si passa anche se su un sospetto fuorigioco dalla sua parte viene il pericolo più grosso.

Luis 5.5: Dal capitano ci si aspetta di più, anche se nel finale piglia in mano la squadra con un preciso tiro da fuori area e un cross eccellente. Però a me non me sta bene che il capitano lo fa uno più picino.

Gallino 6: Si fa male dopo 20' contribuendo all'inizio arrembante del banco. Poi la sua assenza si sente.

Balboa 5.5: come tutto il reparto avanzato, soffre. Il campo piccolo non è il suo preferito.

Puledro 5.5: voti bassi per tutti oggi dalla cintola in su; buono in fase di interdizione, ma un po' nervoso; portato fuori a braccia per doppio crampo, i motivi possono essere due: o ha corso fino all'esasperazione, o ha seguito la preparazione atletica del Trappoloni.

Batista 6.5: come diceva un paffutello signore dell'entroterra romagnolo qualche anno fa: "Ordine e disciplina". Questo doveva fare il Mamo e questo ha fatto. Speriamo che l'era degli infortuni simulati sia finita.

Fox 6: giocatore di gran classe e grande malignità. Lo accoppano quando stava cominciando a creare seri pericoli assieme al Fachiro.

Nicolino 5.5: il gol sbagliato di testa si trasforma in bestemmie per il Banco e euri per Marco Testi, vista la doverosa sbornia per dimenticare.

Fachiro 6.5: il più versatile, il più pericoloso, il migliore (e non perché c'ha un pub).
Ulivi 5.5: devastante all'inizio, si spegne lentamente quando rimane sempre più solo.


Nick Cerino 9: assente giustificatissimo, pare che si sia scordato la macchina in moto per tutta la notte davanti al bar. Sabato sera n' s'è arvisto...

Mister 6: dà spazio a tutti sfruttando al meglio le mosse a dispozione, compreso quando il Mamo non ci aveva voglia di fare il riscaldamento.

*=pagelle redatte cacando.

Fervono i preparativi per il PANETTONE


Il sondaggio è chiuso e ora abbiamo i due mister per il PANETTONE DEL BANCO che si svolgerà sabato 29 a Gragano.

La scelta è stata fatta e saranno 2 milanisti a guidare le formazioni che si affronteranno sabato 29 per la sfida di fine anno.

ALBERTO MARCONCINI detto PUMA (15 voti su 51 votanti)
Una bandiera del Banco e soprattutto il primo MISTER!

MASSIMO LOSIO detto MAMO (14 voti su 51 votanti)
Tornato a giocare sabato dopo un lungo stop... E sicuro di fare bene!

Complimenti al TRAP che si piazza al terzo posto con 13 voti

Visitate il sito web nei prossimi giorni per scoprire le due rose per il panettone, sarà un sofisticato software basato su un algoritmo di generazione di sequenze casuali legate.

Questo metodo di generazione è parte dell'insieme dei metodi congruenziali, così chiamati perchè si basano sulla nozione di congruenza.

Dati tre numeri interi x, y, z si dice che "x è congruo ad y modulo z" e si scrive

x = y (mod z)

se x è la parte intera del resto della divisione tra y e z.

Per generare numeri casuali, si distinguono tre tipi di metodi congruenziali:

  1. Metodo additivo:
    ri+1=ri+ri-1(mod m)
  2. Metodo moltiplicativo:
    ri+1=ari(mod m)
  3. Metodo misto:
    ri+1=(ari+b)(mod m)

dove ri, a, b, m sono interi non negativi e ri è compreso tra 0 ed m.
Vengono chiamati: a moltiplicatore, b incremento e m modulo, mentre ro, valore iniziale della sequenza, è detto seme.
Tutti questi metodi danno origine a sequenze periodiche, con periodo minore o al più uguale ad m.

Se si desiderano numeri casuali razionali nell'intervallo [0,1), questi si ottengono facilmente mediante la divisione:

ui=ri/m

Per ciò che riguarda il periodo, si cerca sempre di scegliere m in modo tale da assicurarsi una sequenza abbastanza lunga; in ogni caso, la lunghezza del periodo deve essere superiore alla quantità di numeri casuali richiesti per la soluzione del problema che interessa.
Quando la lunghezza del periodo è uguale ad m, si dice che il generatore ha periodo pieno.

Oltre a dar luogo ad un periodo sufficientemente lungo, è auspicabile che il generatore possegga un'alta velocità di generazione, vale a dire che sia in grado di effettuare il calcolo dell'espressione, ad esempio, (ari+b)(mod m) il più rapidamente possibile.

Questi metodi applicati alla forma fisica dei nostri atleti, al ruolo che ricoprono, all'anno di nascita e tanti altri fattori che la società vuole mantenere segreti determineranno l'insieme delle due formazioni che avranno a disposizione i 2 mister.

domenica 23 dicembre 2007

Ancora uno Zero a Zero!

In attesa delle pagelle dell'Imperatore PANCARO...

Sabato difficile per i ragazzi del Banco. Molti atleti non sono in grado di rispondere alla convocazione e la società si mette subito in moto per rimediare alle assenze del nostro portiere (Rallino), del capitano (Terry) e del bomber (Giulio), ma nulla può su quella dell'ultimo minuto di Bum Bum Adreani.

Ne viene fuori un buon pareggio che muove la classifica e soprattutto incorona
NICO AGOSTINELLI
portiere del futuro del Banco
e una sicurezza per il presente.


Attendiamo il Pancaro...

BUON NATALE A TUTTI!

venerdì 21 dicembre 2007

Convocazioni per Sabato 22 Dicembre

Dopo la pausa imposta dalla neve i ragazzi di Mister Romanelli tornano in campo.

Sabato partita importante a Policiano, contro la neo promossa Ciao Club (come noi alla ricerca di punti preziosi).

Ci sono alcuni giocatori acciaccati e quindi la società ha pensato di portare anche in trasferta 18 atleti (11+7) chiedendo a tutti disponibilità per la trasferta natalizia.

Intanto BANCO CITY sta crescendo, diffondi il link e vai a vedere ogni giorno la città che cambia: http://banco.myminicity.com/.

Per fine anno è stato annunciato il video-discorso del presidente BARBAGLI...

In attesa di quello TANTI AUGURI A TUTTI!

Ecco i giocatori convocati per le ore 13:00
del giorno SABATO 22 DICEMBRE 2007
presso il BAR AUTOSTAZIONE di SANSEPOLCRO
per la gara
CIAO CLUB 1973 vs BANCO LATINO
che si svolgerà alle ore 14 : 30 a POLICIANO


Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
FARINELLI g, GENNAIOLI, NESPOLI,
GIOVAGNINI gl, PANCRAZI, DINDELLI

Centrocampisti
FARINELLI l, GIOVAGNINI j, MARRANI,
LOSIO, DINI, POLIMENI, PULERI, URCI

Attaccanti
ADREANI, ULIVI, FRANCESCHINI

giovedì 20 dicembre 2007

In attesa della gara di Policiano...

Mister Romanelli ancora non ha diramato le convocazioni per la gara di sabato 22 dicembre, che si svolgerà a Policiano alle 14,30 contro la neo promossa Ciao Club 1973.

Per i più curiosi questo è il loro sito web http://www.ciaoclub1973.it

Una novità ancora nella rete intenet: è nata BANCO CITY - la città del Banco Latino.

Vai a scoprirla http://banco.myminicity.com solo visitandola e facendola visitare tutti i giorni la città crescerà.

sabato 15 dicembre 2007

RINVIATA la Partita BANCO vs STELLA AZZURRA

Nonostante l'impianto di riscaldamento del manto erboso del campo di Gragnano e i teli protettivi che nella notte i fratelli Boncompagni avevano fatto stendere... Il maltempo blocca la giornata numero 11 del girone di Andata.

Gara da recuparare in data da definire.

Oggi pomeriggio libero per gli atleti del Banco che potranno dedicarsi alla famiglia.

MERCOLEDI alle ore 19.30 ALLENAMENTO !!!

Da definire la data della cena: incaricati KANE e LOY! Che coppia!

Suggerimento: visto che la settimana prossima ci saranno molte cene aziendali... perchè non pensare al 27 o al 28 dicembre ?

venerdì 14 dicembre 2007

Convocazioni per Sabato 15 Dicembre

Ancora due partite prima della fine dell'anno, questo sabato la Stella Azzurra e sabato 22 dicembre lo Ciao Club, poi una lunga pausa del campionato fino al 12 gennaio per l'ultima giornata del girone di Andata (derby valtiberino con il Gleno Marri).

La squadra si è ritrovata in campo (buone le ultime prestazioni contro 2 ottimi avversari) e soprattutto continua la serie positiva di allenamenti molto affollati, da segnalare la prima presenza del mercoledì per il giovane FARAGLIA CLARENCE DO NASCIMENTO PROPERZIO detto CIINORF.

Mercoledì prossimo sarà pubblicata la classifica del TROFEO AllenaBanco (1 punto per la presenza e 3 in caso di vittoria nella partitella): i primi 3 in classifica saranno convocati.

Il ritrovato impegno della TRIADE (Barbagli, Tricca, Bergamaschi) sta motivando tutto il gruppo e stimolando tutti ad una partecipazione straordinaria (da segnalare l'arrivo delle nuove tute, borse, giacconi e si dice anche una nuova seconda maglia).

Per la partita di sabato vuolti nuovi nelle convocazioni di Mr. Romanelli e qualche assenza...

Raini raggiunto da un nostro inviato dichiara:
"Abbiamo deciso di far riposare qualche atleta e di richiamare alcuni ragazzi che da settimane non erano stati convocati. Ma lo sapete la squadra ha bisogno di tutti, quindi sabato tutti al campo!"

Ecco la lista dei giocatori che sono stati convocati, per le ore 13:30 del giorno
SABATO 15 DICEMBRE 2007 direttamente al campo di Gragnano,
per la gara BANCO LATINO vs STELLA AZZURRA
che si svolgerà alle ore 14 : 30 a Gragnano – Sansepolcro


Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
FARINELLI g, GENNAIOLI, NESPOLI,
GIOVAGNINI gl, PANCRAZI


Centrocampisti
DELL’OMARINO l, FARINELLI l, FARAGLIA, MARRANI,
LOSIO, DINI, POLIMENI, PULERI, URCI

Attaccanti
ADREANI, ULIVI, FRANCESCHINI

Sabato vogliamo sentire ancora ... BANCO! BANCO! BANCO!
FORZA BANCO!

giovedì 13 dicembre 2007

l'avversario di sabato: STELLA AZZURRA

Louis point: Il prossimo avversario.

Uno sguardo alla classifica e si nota che la "Stella Azzurra", nostra prossima avversaria, non è piu' la squadra materasso di un tempo:

Stella Azzurra punti 10 reti fatte 20 subite 17
Banco Latino punti 9 reti fatte 9 subite 10

Non è piu' tempo di goleade insomma, occorrerà la massima concentrazione e il carattere del vero Banco per imporsi sull'avversario e scavalcarlo in classifica.

Nell'allenamento settimanale Mister Romanelli ha preparato i ragazzi a suon di cross e tiri in porta auspicandosi che la situazione sotto porta migliori.


Lavoro differenziato per Roggi, ancora alla prese con la complicata digestione della sostanza assunta prima della gara contro il Gragnano.

martedì 11 dicembre 2007

Louispoint: La situazione.

Il Banco è tornato un gruppo unito e compatto come ha sottolineato anche la squadra avversaria di Sabato scorso nel proprio blog.
La difesa ha trovato il giusto equilibrio, il centrocampo riesce a filtrare l'iniziativa degli avversari e ad impostare (a volte) correttamente l'azione di attacco, manca xro', come l'acqua nel deserto, il gol.
Dopo l' ennesimo Sabato a reti inviolate in società si pensa che sia un sortilegio ad aver stregato la porta degli avversari. Circolano voci, ancora prive di fondamento, che dopo l'allenamento di Mercoledì sera, sia in partenza un volo charter, destinazione Lourdes, famosa città di pellegrinaggio e meta spirituale.
Biglietto alla mano per gli attaccanti bianco-celesti.

lunedì 10 dicembre 2007

Le pagelle del TRAP – Castelnuovo vs BANCO 0-0

Un pareggio in casa della seconda in classifica potrebbe sembrare un buon risultato per il Banco, ma i ragazzi di mister Romanelli escono dal comunale di Capolona con l’ amaro in bocca consapevoli di aver avuto la possibilità di fare intera la posta in palio, contro una gran bella avversaria, rimaneggiata però da assenze ed infortuni.

Infatti i bianco celesti hanno avuto spesso in mano il gioco, praticando u
n buon calcio, e andando almeno in tre nitide occasioni vicini al vantaggio. Solo la poca lucidità in zona tiro e la bravura del loro portiere, che risulterà il loro migliore in campo, ci hanno impedito di vincere la partita. Siamo anche certi però che la strada intrapresa dal Banco sia quella giusta e che nei prossimi incontri potremmo conquistare punti importanti.

Vietato però abbassare la guardia perché a Gragnano sabato arriva la Stella Azzurra che ha sotterrato con un perentorio 5 a 0 il fanalino di coda Marcena.


Tutti presenti quindi agli allenamenti di mercoledì per continuare poi la striscia positiva che ci vede protagonisti da ben 5 partite e per concordare con il Kane la cena di tordi.
SEMPRE FORZA BANCO!!!!

FORASIEPI: 6,5 Sebbene chiamato in causa quasi mai tra i pali, il Rallo si deve impegnare in diverse uscite, con prese spesso approssimative, ma che hanno dimostrato un notevole coraggio.

FARINELLI G.: 6,5 Normale amministrazione per Guido che dimostra la solita sicurezza e da tranquillità al reparto che non corre mai grandi problemi.

URCI: 6,5 Un'altra bella prova per il Drino da marcatore che chiude sempre bene gli spazzi e annulla
l’ attaccante di turno (il capocannoniere del torneo ndr). Dinamico e prestante si dimostra sempre sicuro.

PANCRAZZI: 7 Per me è sempre grandissimo. Si batte come un leone (credo unico giocatore del campionato che gioca con il paradenti!) e nella circostanza diventa anche uomo assist mettendo solo davanti al portiere Turbo Mirko. Si fa sostituire saggiamente perché gni ne faceva più ….

POLIMENI: 7 Prima a sinistra poi al centro dove lo metti lo metti. Un gladiatore preciso in copertura ed efficace in impostazione. Solo la sfortuna e la bravura del portiere gli impediscono di segnare un gol in acrobazia che sarebbe stato splendido. Uno su cui puoi sempre scommettere.

FARAGLIA: 6,5 Altra buona prestazione per il Cinorff, che in fascia desta amministra molto bene. A volte in difficoltà in copertura, è sempre brillante però in impostazione e nel recupero dei palloni.

DELL’ OMARINO: 6,5 Continua la buona forma del nostro capitano di giornata che nonostante la partita infrasettimanale con la “nazionale” sfodera una buona prestazione fatta di corsa e determinazione. Forse ritarda qualche suggerimento, e qualcuno glie lo fa notare…

PULERI: 6,5 Prima da titolare per Andrea che si dimostra un vero mastino. Guastatore spigoloso interrompe spesso sul nascere le azioni avversarie. Sostituito perché in odore del secondo giallo.

FARINELLI L.: 6,5 Ancora una bella partita del nostro fantasista che mette in mostra tutta la sua buona tecnica creando spesso difficoltà ai difensori avversari. Si merita il numero 10.

FONTANA: 5,5 In realtà Turbo Mirco gioca in maniera più che sufficiente, ma capita a lui l’ occasione più ghiotta che potrebbe portarci in vantaggio, e sbagliando lo stop la spreca malamente.

ADREANI: 7- Il meno è solo per l’ occasione sparata a lato di poco da posizione per altro defilata, ma un bomber come Nik Dinamite poteva sicuramente segnare. Per il resto si muove molto e fa di tutto per cancellare lo zero dalla casella dei gol segnati, ma un po’ per sfortuna e un po’ no gli va ancora male.

ULIVI: 6 Entra nel secondo tempo ma è meno incisivo del solito. Ci prova muovendosi molto e cercando palloni che però spesso non arrivano e rimane un po’ solo a se stesso.

GENNAIOLI: 6+ Entra al posto di un affaticato Imperatore Pancaro e riesce ad arginare gli attaccanti avversari. Non ripete la stupefacente prestazione di sabato scorso ma si disimpegna bene.

TRAPPOLONI: 6- Questa volta il meno è per una leggerezza che fortunatamente non costa nulla, anche se i compagni non mancano di redarguirlo energicamente. Per il resto 20’ giocati con ordine.

GIOVAGNINI J.: S.V. Solo pochi minuti per Balboa (al rientro da un infortunio ndr) che non mi sento di giudicare.


MISTER ROMANELLI: 7
Dimostra coraggio schierando qualche nuovo giocatore rispetto a sabato scorso, ma i ragazzi non lo deludono. Giusti e tempestivi i cambi in corsa.
Sta dando alla squadra la giusta dimensione e la giusta mentalità.

domenica 9 dicembre 2007

Continua la serie positiva... 0-0 contro il Castelnuovo

Buona prestazione a Capolona. Ancora un buon risultato per i ragazzi del Banco, 0-0 contro l'ottimo Castelnuovo (secondo in classifica con 15 punti).

Aspettiamo con grande curiosità le pagelle del Trap e soprattutto la riflessione del nostro nazionale Louis (capitano in campo per un sabato) nella sua interessante rubrica LOUIS POINT.
Questo il commento dei nostri avvesari nel loro Blog.

Nell'attesa qualche numero e una domanda...
  • 5 partite senza subire goal se non un rigore contro il Pescaiola
  • 3 punti su 4 nel doppio scontro Gragnano e Castelnuovo
  • 2 goal fatti nelle ultime 5 partite
  • Chi è questo nella foto?

venerdì 7 dicembre 2007

Convocazioni per la trasferta di Capolona

Dopo la bella partita di sabato si torna in campo contro una delle squadre più attrezzate del torneo: il Castelnuovo (questo il loro blog: fccastelnuovo.blogspot.com ). Trasferta molto impegnativa e che i ragazzi del Banco devono affrontare con la giusta concentrazione.

Novità nelle convocazioni: Kuma grande assente, nei prossimi giorni sapremo il perchè di questa esclusione!
Mr Romanelli non ha rilasciato dichiarazioni.

Per questo impegno CASTELNUOVO vs BANCO LATINO
sono convocati per le ore 12:45 del giorno SABATO 8 DICEMBRE 2007
presso il BAR AUTOSTAZIONE di SANSEPOLCRO

i seguenti giocatori:

Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
FARINELLI g, GENNAIOLI, NESPOLI, PANCRAZI, URCI

Centrocampisti
DELL’OMARINO l, FARINELLI l, FARAGLIA, MARRANI, GIOVAGNINI j, POLIMENI, PULERI, TRAPPOLONI

Attaccanti
ADREANI, FONTANA, ULIVI


Si gioca alle ore 14 : 30 a CAPOLONA.
FORZA BANCO



PS
Per questa occasione i convocati per la trasferta sono più del solito!
Mr Romanelli vuole avere con se tutte le possibili soluzioni.

giovedì 6 dicembre 2007

In attesa delle convocazioni... Tesserato CONTI Kuma

NEWS:
E' stata attivata la nuova TV del banco (www.bancolatino.tv) e anche tutti i nuovi servizi che i tesserati possono utilizzare.

In attesa delle convocazioni per la difficilissima trasferta di Capolona (si gioca alle 14.30 contro il Castelnuovo) è confermato anche dal comunicato di questa settimana l'ingaggio del fortissimo difensore KUMA (Marco Conti) proveniente dalla Monterchiese.

Questo rinforzo tranquillizza Mister Romanelli alle prese con alcune prestigiose assenze tra i difensori centrali (Lucioli e Dindelli non disponibili e Nespoli in forse ), probabilmente vedremo l'esordio già da sabato contro gli avversarsi del Castelnuovo.
Convocazione difficile che farà ancora selezione tra i ragazzi del Banco, anche ieri sera presenti in tanti all'allenamento. Ma ora per tutti l'obiettivo è fare bene sabato e confermare la striscia di risultati positivi!

Non ci sono retroscena sull'operazione che ha portato Conti in bianco celeste, ma da tutti sostengono che Kuma è l'acquisto dell'anno!
Forse siamo riusciti a capire perchè: Kuma è stato un affare non solo calcistico infatti vanno a ruba anche le nuove magliette con il suo nome e sono soldi per le casse del Banco (con grande soddisfazione dell'Amministratore Delegato Bergamaschi).
A domani mattina per le convocazioni!
FORZA BANCO

martedì 4 dicembre 2007

Arriva il freddo... nuovo riscaldamento per il BANCO

Dopo l'entusiasmante vittoria di sabato, in attesa di buone notizie su Panico, il Banco si prepara alle prossime partite di questo gelido inverno.

Il Mister Romanelli e il secondo Raini (nella foto molto pensieroso) sono preoccupati e il loro obiettivo è mantenere alta la concetrazione e soprattutto la forma fisica dei ragazzi.

In questi giorni hanno discusso a lungo con Faraglia (giocatore-preparatore) per migliorare ed ottimizzare gli esercizi fisici del riscaldamento...

Cino ci ha messo tutta la sua fantasia e la sua lunga esperienza per trovare la migliore soluzione.

Visita questo link e cerca di imparare gli esercizi, mercoledi sera all'allenamento Raini verificherà chi ha studiato! Dimenticavo accendete anche l'audio è fondamentale.

NOVITA' PER I TESSERATI:
In arrivo nei prossimi giorni un esclusivo servizio: per tutti i tesserati sarà attivato il sistema MAIL BANCO! una casella di posta elettronica personalizzata n.cognome@bancolatino.tv per tutti.
Il servizio potrà essere utilizzato cliccando nell'indirizzo
mail.bancolatino.tv la login sarà l'iniziale del nome.cognome (Esempio Luca Farinelli = l.farinelli) e la password sarà comunicata via sms.

lunedì 3 dicembre 2007

Le pagelle del TRAP – BANCO vs GRAGNANO 1-0

Il Banco vince il derby contro la prima della classe, il Gragnano dei record, meritatamente, come sottolineerà a fine partita anche mister Laurenzi, giocando con il suo famoso cuore ma anche con la testa, esprimendo un bel gioco come mai finora.
La soddisfazione di aver vinto questa partita è tanta.


Infine un encomio particolare al Kane, che si presenta a 10’ dalla fine della partita, reduce da un pranzo di reunion scolastica, briaco perso, per sostenere i compagni a squarcia gola, FANTASTICO!


Ora però non abbassiamo la guardia, mercoledì alle 19,30 tutti agli allenamenti all’ antistadio, perché anche se sabato è festa il campionato non si ferma, e ci aspetta il Castelnuovo, terzo in classica, quindi servirà una prestazione allo stesso livello.
Comunque sia, sempre e solo…
FORZA BANCO!!!!

FORASIEPI: 7 Anche perché poco impensierito dagli attaccanti avversari, il Rallo si disimpegna egregiamente. Brillante tra i pali e pronto nelle uscite è stato una vera sicurezza.

DINDELLI: 7 Bella prestazione anche per il Dindo. Sempre sicuro e puntuale gioca molto ordinato senza troppi fronzoli. Davvero uno su cui puoi scommettere!

GENNAIOLI: 8 Semplicemente MERAVIGLIOSO, ancora c’ ho le lacrime agli occhi! Gioca una partita splendida annullando praticamente un sig. giocatore del calibro di Aldo Giovagnini. Anticipa, contrasta e delizia il numeroso pubblico con giocate di spettacolare acrobazia. Un mito e una leggenda!

FARINELLI GUIDO: 7,5 Soffre psicologicamente più di tutti l’ infortunio dell’ amico Panico, e anche a fine partita non riesce ad esultare per l’ impresa. Comunque sia gioca molto bene sia in copertura che in impostazione ed è infatti suo il cross dalla destra che permetterà al Terry di segnare.

URCI: 7,5 Da li non si passa! Partita maiuscola per il Drino che annulla qualunque avversario (e a fine partita saranno 3 diversi) che mister Laurenzi prova a mettergli contro. Una vera e propria diga.

MARRANI: 8 E’ capitan Terry il simbolo del Banco vincente di questa partita. Mai domo, combatte con la grinta e con il cuore. Fisicamente di marmo, mentalmente indistruttibile, carisma da vendere, è l’ esempio per tutti noi . Inoltre è suo il gol di pelata che ci regala la vittoria.

DELL’ OMARINO LOUIS: 7,5 Grande partita anche per il Louis. Corre come un matto ed è preziosissimo sia in copertura che in impostazione. Deliziosi i suoi dribbling. Così ci piaci!

FARINELLI LUCA: 7,5 La più bella partita che ho visto mai giocare a Luca da quando sono al Banco. Tecnicamente di categoria superiore, ubriaca glia avversari con il suo dribbling non perdendo quasi mai palla. Tenta anche la battuta a rete. Cala forse un po’ nel secondo tempo, ma comunque bravo davvero.

ULIVI: 7,5 Forse il voto è anche un po’ stretto perché secondo me Andrea gioca alla grande. Conquista tanti palloni proteggendoli ottimamente. Potrebbe anche segnare ma naturalmente fa una giravolta di troppo. Comunque grande partita la sua, e sicuramente sarà prezioso per il futuro del Banco.

FRANCESCHINI: 6,5 Qualche difficoltà per il bomber che gioca bene, ma che sbaglia un occasione non da lui. Con la sua esperienza, detta preziosi consigli ai compagni di reparto. Sostituito per acciacchi.

ADREANI: 8- Solo una clamorosa svista arbitrale non gli permette di sbloccarsi. Infatti Nik Dinamite segna uno splendido gol in posizione di off side, peccato che il pallone gli arrivi dal tocco di un difensore avversario che lo rimetterebbe in gioco. Comunque per noi è gol, e sono convinto che è stato il primo di una lunga e fortunata serie, magari che si ripeterà già nel prossimo turno con il Castelnuovo

POLIMENI: 7 Buona partita anche per il nostro Fakiro che viene chiamato a sostituire l’ infortunato Panichi. Instancabile come sempre, corre dietro ad ogni pallone che gli capiti in fascia sinistra, coprendo con ordine ed impostando il gioco arrivando fino al cross. La birra a lui non gli manca di sicuro!

FARAGLIA: 7,5 Viene schierato in fascia destra e subito ci si accorge di lui. Cinorff, come lo chiama Mamo, arriva anche al tiro e solo un buon riflesso del portiere avversario gli impedisce di segnare.

PULERI: 7 Esordio con vittoria per il Pulo. Ancora deve trovare il feeling migliore con i nuovi compagni ma subito si vede che il ragazzo ha stoffa. Gioca diligentemente la sua partita senza sbavature. Futuro!

PANCRAZI: 7 Entra in campo nel momento di maggior ritorno del Gragnano. Nonostante questo la pressione degli avversari non lo spaventa e gioca a testa alta con grande autorità.


MISTER ROMANELLI: 8 E le pareti dello spogliatoio tremarono… Manda in campo la formazione giusta, giusti anche i cambi in corsa e giuste infine e fondamentali la motivazione che trasmette agli atleti. E’ arrivata proprio l’ora di restituirgli l’ intera immagine.

venerdì 30 novembre 2007

Il DERBY E' ALLE PORTE...


Tutti si nascondono dietro un sorriso o uno sbuffo ma, è innegabile, si respira aria di derby...

Una partita diversa dal solito contesto, una di quelle partite alle quali è importante anche solo l'essere presenti.

Nella foto a sx immagine di supporter del Banco durante la preparazione delle coreografie x domani pomeriggio.
Coraggio!!!

giovedì 29 novembre 2007

Convocazioni per Sabato 1 Dicembre

ULTIMISSIME DI MERCATO: Il Direttore Generale Tricca annuncia: "Ce l'abbiamo fatta il forte centrale difensivo KUMA è nostro! Sicuramente l'operazione più difficile degli ultimi anni. Ora la squadra è al completo non faremo altre operazioni di mercato".
Non ci sono indescrezioni sull'entità del contratto, di sicuro c'è solo la durata: contratto a VITA.

Con un giorno di anticipo rispetto alla ormai tradizionale giornata del venerdi ecco arrivare a sorpresa i nomi dei 18 convocati. Mr. Romanelli, dopo aver visionato per giorni i filmati VHS delle ultime 50 gare del Gragnano, ha deciso le convocazioni per la partita di sabato. Non è facile scegliere e lasciare a riposo nel greppo di Gragnano fior di giocatori e di giovani di belle speranze.

Tra le notizie importanti il rientro del CAPITANO

Ecco i giocatori convocati per le
ore 13:15 del giorno SABATO 1 DICEMBRE
ritrovo direttamente al campo di Gragnano per la gara
BANCO LATINO vs GRAGNANO
che si svolgerà alle ore 14 : 30 a Gragnano – Sansepolcro


Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
DINDELLI, FARINELLI g, GENNAIOLI, LUCIOLI, PANCRAZI

Centrocampisti
DELL’OMARINO l, FARINELLI l, FARAGLIA, MARRANI, POLIMENI, PULERI, URCI

Attaccanti
ADREANI, FRANCESCHINI, FONTANA, ULIVI


Tutti gli altri al campo a sostenere il Banco!
FORZA BANCO

mercoledì 28 novembre 2007

Ufficiale il tesseramento di PULERI - Ancora dubbi per KUMA

ULTIMISSIME DI MERCATO: Il patron Barbagli sta trattando anche l'arrivo del gioiellino Kuma. Problemi di ingaggio per il talentuso esterno. Si parla di un contratto di 5 anni...

Oggi è arrivata la conferma ufficiale il patron Barbagli rinforza la squadra e chiede al mister Romanelli e a tutto il suo staff risultati importanti. La conferma è a pagina 5 del comunicato ufficiale n. 14 Uisp del Comitato provinciale di Arezzo dove si legge:

Si comunicano i seguenti passaggi di Associazione FIGC/UISP:


Puleri Andrea
dalla Associazione U.S.D. Monterchiese (FIGC) alla Associazione
Banco Latino (UISP).

Breve presentazione di PULERI ANDREA
Nato il 12 ottobre 1985 cresce calcisticamente nella Monterchiese di lui dicono:

Mancini: "... Moratti lo aveva già acquistato. Ibra si è opposto. E' un fantasista, dotato di colpi di classe, e di un gran tiro.
Ha dimostrato di essere un grande giocatore, anche se quest' anno alla Monterchiese il mister gli dava poco spazio ..."


Capello: "... Facile allenare una squadra con lui nell'organico. E' un ottimo suggeritore, riuscendo con passaggi precisi e veloci a trovare i corridoi buoni per le punte..."

Spalletti: "... lo volevo ma poi hanno preferito Perrotta. Andrea è un giocatore polivalente nell'arco della partita può passare dal ruolo di mezza-punta, a quello di esterno di fascia, diventando prezioso nei cross in area per la testa di Bum Bum Adreani o del Bomber Giulio, inoltre è anche preciso nei tiro..."

Benvenuto tra noi Andrea.

martedì 27 novembre 2007

Altro Sondaggio On Line....

Nella destra del nostro blog trovate il nuovo sondaggio del BANCO dopo l'ennesimo successo del sondaggio sul Modulo.

La domanda, del sondaggio chiuso settimana scorsa, era: quale modulo per ritrovare il vero Banco e questa la classifica dei 46 voti espressi:

  1. 4 - 4 - 2 voti 18 percentuale 39%

  2. 3 - 5 - 2 voti 13 percentuale 28%
  3. 5 - 4 - 1 voti 09 percentuale 19% *il modulo di Mr Romanelli
  4. 3 - 4 - 3 voti 05 percentuale 10%
  5. 5 - 3 - 2 voti 01 percentuale 02%

Il sondaggio suggerito da Rondini non ha influenzato per ora le decisioni dell'accoppiata di tecnici del Banco Romanelli-Raini... chissà se da ora in avanti ne terranno conto!

Questa volta la domanda è filosofica, un interrogativo che ci spinge ad una riflessione sovranaturale e che si rivolge soprattuto agli esperti del magnifico giuoco del calcio:

Quale maglia indossare per la sfida di sabato?

PS - il sondaggio si chiude sabato 1 dicembre alle 13.30

lunedì 26 novembre 2007

Le pagelle del TRAP – Boca Strada Jr vs BANCO 0-0

Il Banco voleva e poteva fare bottino pieno a Strada, ma alla fine della partita il pareggio è sicuramente il risultato più giusto. Ha il sapore di un punto conquistato questo, al contrario di quello con il Pescaiola.

Da segnalare ancora la sterilità del nostro attacco, che non riesce a segnare nemmeno contro la difesa più battuta del campionato, penalizzato però da un modulo iniziale ad una sola punta.

Una curiosità
: abbiamo sempre preso punti con la seconda maglia, quella amaranto, mentre abbiamo sempre perso con quella nostra classica bianco azzurra. Scaramanzia da utilizzare anche nel prossimo turno, il sentitissimo derby con il Gragnano?!

Comunque sia mercoledì alle 19,30 tutti all’ antistadio per gli allenamenti, per poi andare TUTTI insieme a mangiare la pizza al pubbino. E mi raccomando…. FORZA BANCO!!!

FORASIEPI: 6,5 Sarà perché galvanizzato dalla misteriosa ammiratrice, ma il Rallo sfodera una prestazione convincente. Reattivo tra i pali e sicuro nelle uscite. Come se dice, tira più un pel de…

GENNAIOLI: 6,5 Esempio in campo per determinazione e grinta, il Roggi colma con l’ esperienza quello che difetta con il fisico, dovendo affrontare avversari più veloci e prestanti di lui.

NESPOLI: 6,5 Partita disciplinata per il Kane che non soffre mai troppo contro gli attaccanti avversari. Sempre pronto a supportare ed incitare i compagni, sostituisce il Terry per carisma.

PANCRAZZI: 7
Semplicemente MAGNIFICO. Il Pancaro esprime in maniera perfetta quello che è il calcio amatoriale, le prende e soprattutto le da, senza battere mai ciglio, il terrore degli attaccanti!

URCI: 6- Secondo me non è il solito Drino. Meglio nel primo tempo, ma poi nella ripresa si spenge un po’, forse a causa del campo infinito e reso pesante dalla tanta pioggia caduta.

PANICHI: 6,5 Bella prestazione del Panico che sfiora anche la rete su colpo di testa, indirizzando al sette un pallone però debole. Sempre ordinato in copertura e spesso propositivo in impostazione.

CESTELLI: 6 Gioca abbastanza bene, soprattutto in copertura. Un po’ meno quando si propone sulla fascia destra. Splendido il fallo che gli costerà l’ ammonizione.

DINI: 6+ Bravo Nicola, gioca una partita difficile disimpegnandosi bene. Corre dietro ad ogni pallone anche se a volte non trova dialogo con i compagni. Va anche vicino al gol con un tiro da fuori area.

DELL’ OMARINO LOUIS: 6= Torna a fare la Luisa ma probabilmente perché molto stanco, risentendo dell’ impegno infrasettimanale con la “nazionale”. I maligni dicono che sabato prossimo sarà molto confuso, indeciso se ascoltare Mister Romanelli oppure Laurenzi… Vedremo…

ULIVI: 6- Si dice che un attaccante deve essere egoista, ma forse Andrea a volte esagera. Riesce a proporsi e ricevere palla ma a volte tarda nel liberarsene, vanificando i movimenti dei compagni. Corre tanto ma ancora è scarsa l’ affinità con Adreani

ADREANI: 6 Nik Dinamite è lasciato un po’ troppo solo e quindi tanto di più non può fare. Si impegna sempre molto però forse nell’ occasione è anche meno ubriacante del solito. Poco aiutato dai compagni, non vede quasi mai la porta.

TRAPPOLONI: 6 Gioca il secondo tempo al posto di Cestelli. Tranne che in un paio di occasioni è abbastanza ordinato, non trova però l’ acuto anche se tenta la battuta a rete con poca fortuna.

SISTI: 6 Entra al posto di Nicola Dini nel momento più difficile della partita. Nonostante questo si disimpegna abbastanza bene, facendo anche fallo quando era necessario

GIOVAGNINI G: S.V. Pochi confusi minuti per il Giova. Ingiudicabile.

MISTER ROMANELLI: 6,5
Le tante assenze e defezioni (le ultime quelle del Cino e del Dellino) non lo aiutano. Schiera ancora un 5-4-1 che spesso però diventa 3-5-2 come nel secondo tempo quando prova a vincere la partita. Probabilmente contro il Gragnano utilizzerà il famoso 5-5-5 alla Oronzo Canà

Louis point: Il risultato perfetto.


Come dice l'Imperatore, 0-0 è il risultato perfetto...

In effetti qualche settimana fa su tale risultato avremo messo la firma, oggi cerchiamo un finale diverso, un finale da 2 punti in classifica.

Manca la vittoria....manca dalla tripletta di Invernizzi nella prima di campionato.

Sabato il Banco ha cercato di imporre il proprio giuoco, rischiando poco o nulla, (difesa ancora una volta imbattuta su azione) risultando xro' poco incisivo.

Un nuovo derby è alle porte, che Adreani ci regali l'emozione della prima rete in biancoceleste?

giovedì 22 novembre 2007

Trasferta di Strada in Casentino: i convocati

Ufficiale l'ingaggio di PULERI Andrea classe '85 talentuoso centrocampista della Monterchiese, che sarà presentato ufficialmente settimana prossima.
"Un altro giovane interessante per il Banco. Lo utilizzeremo presto" dichiara l'allenatore in seconda RAINI.

Ancora molte defezioni nel Banco tra squalifiche, infortuni, impegni di lavoro, compleanni e battesimi!

Difficile trasferta nel "grandissimo" campo di Strada dove ci attende un Boca reduce da una pesante sconfitta; per i ragazzi di Mr. Romanelli impegno durissimo!

Tra i convocati anche LOUIS reduce dall'impegno della Rappresentativa (per questo forse a riposo) dove è stato tra i migliori in campo e soprattutto è risultato essere decisamente il più trendy.



LE CONVOCAZIONI:

i seguenti giocatori sono convocati per le
ore 12:00 del giorno SABATO 24 NOVEMBRE 2007
presso l’Autostazione
per la gara BOCA STRADA Jr vs BANCO LATINO
che si svolgerà alle ore 14 : 30 a STRADA IN CASENTINO


Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
CESTELLI, GENNAIOLI, NESPOLI, PANCRAZI, PANICHI, URCI

Centrocampisti
DELL’OMARINO l, FARAGLIA, GIOVAGNINI L, DINI, TRAPPOLONI, SISTI

Attaccanti
ADREANI, DELL’OMARINO e, ULIVI

Si raccomanda puntualità e FORZA BANCO!

martedì 20 novembre 2007

Louis point: Lavoriamo fiduciosi

Un Banco all'altezza del Ronda quello visto Sabato, ubriaca gli avversari, peccato che la palla non entri e lo riporti, dopo piu' di un mese alla vittoria.

Mister Romanelli ha le idee chiare e la squadra le mette in pratica giocando la partita nella metà campo avversaria da inizio a fine gara, mantenendo a lungo il possesso palla e, udite udite, riuscendo anche a mettere in fila 5-6 passaggi consecutivi.

Positivo che l'unico tiro in porta degli avversari arrivi da calcio di rigore.

In tribuna presenti i nuovi discepoli, sembra che la firma di Puleri arrivi a momenti, ancora da definire invece la trattativa con Kuma.

nota della redazione

da segnalare che un giocatore del Banco è stato selezionato per la rappresentativa provinciale (guidata da mister Laurenzi) che partecipa alla Coppa delle Rappresentative Toscana, la prima gara si svolgerà a Prato il 21 novembre.

Tutti si chiedono come mai sia stato scelto il nostro mediano... molti pensano che siano le sue amicizie influenti (come possiamo vedere nella foto d'archivio).

In ogni caso Louis salta l'allenamento di domani!
Questa è una buona notizia.


lunedì 19 novembre 2007

Le pagelle del TRAP – BANCO vs PESCAIOLA 1-1

Il Banco Latino pareggia una partita che poteva e doveva vincere contro un’ avversaria di modesta caratura.

I ragazzi di Mister Romanelli sono sempre padroni del campo ma trovano le solite difficoltà negli ultimi 15/20 metri, non finalizzando il tanto gioco prodotto.

Importante anche il contributo dell’ arbitro che assegna contro di noi un inesistente rigore per fallo di mano. Comunque coraggio: il campionato è ancora lungo e il Banco sta migliorando.

Mercoledì sera tutti agli allenamenti all’ antistadio e sempre e solo… FORZA BANCO!!!

FORASIEPI: S.V. Spettatore aggiunto della partita. Nessun tiro verso la sua porta e sempre deciso nelle poche uscite che lo impegnano. Spiazzato dal rigore ben tirato dall’ avversario

DINDELLI: 6,5 Buona prestazione del Dindo, come quella di tutta la difesa. Sempre in anticipo rispetto al suo avversario diretto che annulla sempre senza difficoltà

NESPOLI: 6,5 Come sopra per il Kane, la nostra difesa in genere si disimpegna benissimo rendendo inoffensive le pallide iniziative dei loro attaccanti

FARINELLI GUIDO: 6,5 Normale amministrazione per lui. Tenta anche di battere verso la porta avversaria con qualche punizione però fuori bersaglio

URCI: 6,5 Prestazione sempre generosa per il Drino, tanta grinta e determinazione. Copre bene la fascia destra e si propone spesso in ripartenza

TRAPPOLONI: 6,5 Qualche minuto iniziale di incertezza per il Trap che sostituisce il Poggio infortunatosi in riscaldamento. Dopo però gioca bene. Precise le chiusure in fascia sinistra e spesso presente in fase di impostazione. Tenta anche la conclusione da fuori area con poca fortuna

MARRANI: 7 Cuore e polmoni per il nostro capitano. Si batte come un leone e lo sconforto e grande dopo il fischio finale per aver incassato un solo punto da questa partita. Ha avuto un paio di occasioni di testa sotto porta che con un po’ più di lucidità avrebbero fatto di lui l’ eroe della partita

DELL’ OMARINO LOUIS: 7 Finalmente un Loy all’ altezza del suo ruolo. Gioca veramente bene con impegno e correndo dietro ad ogni pallone. Solo il palo gli nega il gol che avrebbe sicuramente meritato

GIOVAGNINI JACOPO: 6,5 Sembra poter fare quello che vuole in fascia destra mettendo in grossa difficoltà gli avversari con la sua velocità. A volte però si incarta da solo come nella ghiotta occasione per battere a rete che gli offre Adreani, sulla quale cincischia e si fa raggiungere dai marcatori

ULIVI: 7 Andrea parte a mille muovendosi tanto e bene, battendo spesso verso la porta avversaria e segnando il gol che ci porta in vantaggio. Con il passare dei minuti però si spegne e sarà sostituito

ADREANI: 6,5 Nik Dinamite non riesce a sbloccarsi ma il suo contributo è sempre molto generoso. Sa tenere palla ubriacando i suoi marcatori e facendo salire la squadra, offre anche ottimi assist. Non è colpa sua se non gli arrivano palloni da battere a rete

FARINELLI LUCA: 6,5 L’ ingresso del Gallino aumenta la qualità della nostra manovra. La sua buona tecnica mette a dura prova i rudi giocatori avversari anche se non riesce a trovare il colpo vincente

PANCRAZI: 6,5 Entra al posto del Dindo che si infortuna, ma niente cambia in quanto l’ Imperatore da continuità alla buona prestazione della difesa. Sempre presente quando chiamato in causa

GIOVAGNINI G: 6 Esordio positivo del Giova che in fascia destra da tutto quello che ha. Si vede che gli manca il campo ma tornerà sicuramente prezioso per le partite future

FARAGLIA: S.V. Scampolo di partita per il Cino che non posso giudicare in quanto ero già sotto la doccia…

DELL’ OMARINO ENRICO: S.V.
Come sopra…


MISTER ROMANELLI: 7 Subito una tegola ad inizio partita per il nostro Mister che deve inserire Trappoloni al posto di Poggini infortunatosi in riscaldamento. Mette bene in campo una formazione tosta, in apparenza coperta ma che tiene sempre in mano la partita imponendo il proprio gioco. E’ l’ ora di restituirgli l’ intera immagine nella foto del blog!

venerdì 16 novembre 2007

I convocati per la sfida con il PESCAIOLA:

Sempre più difficile per Mister Romanelli e il suo secondo Raini effettuare le scelte per il sabato. Buona presenza all'allenamento e grande qualità dei giocatori fanno si che ogni settimana ci siano esclusi eccellenti.
L'esperto Nespoli raggiunto da un nostro inviato ha rilasciato questa dichiarazione:
"C'è bisogno di un grande gruppo per questo difficile campionato, ma soprattutto c'è bisogno di tutti noi per le nostre cene e aperitivi. Sabato tutti a Gragnano! Forza Banco."

I seguenti giocatori sono convocati per le ore 13:30 del giorno
SABATO 17 NOVEMBRE 2007 direttamente al campo per la gara
BANCO LATINO vs PESCAIOLA
che si svolgerà alle ore 14 : 30 a GRAGNANO – Sansepolcro


Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
CESTELLI, DINDELLI, FARINELLI g,
NESPOLI, PANCRAZI, URCI

Centrocampisti
DELL’OMARINO l, FARAGLIA, GIOVAGNINI j, GIOVAGNINI g, MARRANI, POGGINI, TRAPPOLONI

Attaccanti
ADREANI, DELL’OMARINO e,
FARINELLI l, ULIVI

FORZA BANCO!


Ricca anche la presenza in infermeria, questa settimana fermi per guai fisici:
LUCIOLI, ROGGI, MAMO, TURBO MIRCO, PIOMBONI, AGOSTINELLI, DONNELLI oltre a PANICHI squalificato

giovedì 15 novembre 2007

Louis Point: Ultimissime...

Continua per la squadra il cammino di avvicinamento alla sfida casalinga di Sabato prossimo.

Ieri sera allenamento all'Antistadio, mister Romanelli per esaminare meglio lo stato di salute dei sui ragazzi e soprattutto per valutare futuri (?) acquisti ha deciso di farlo svolgere a porte chiuse, evitando così occhi indiscreti di giornalisti e squadre rivali.

A fine allenamento il mister rilasciava dichiarazioni importanti: Kane Urci e Poggini non convocati e Louis in panchina e Balboa titolare.....sarà pretattica?

Ancora bloccati per acciacchi vari Roggi e Mamo, sono scesi in campo due promettenti boys, il Kuma e Andrea, provenienti da Monterchi.

Risultato positivo al primo test, tanto che il cittì offriva loro una bevuta al Pubbino, invitandoli a presentarsi anche Mercoledì prossimo al cospetto del presidente Barbagli per definire gli ingaggi.


nella foto Andrea e Kuma nel ritiro estivo pre campionato

lunedì 12 novembre 2007

Le pagelle del PANCARO – Torpedo Blu vs Banco 0-0

Giornata soleggiata e fresca a Pratovecchio, il terreno di gioco è in buone condizioni, qualche filo d'erba secca qua e là, qualche pozzanghera alternata a zone dure come l'asfalto: è un'arena, e il folto pubblico presente, dove si attendeva invano il grande mammut, sente già l'odore del sangue del Banco reduce da 5 risultati negativi.

Al cospetto di tali blasonati avversari, abituati a giocare palla in terra e a trovare varchi impossibili in quel campino così piccolo, Mister Romanelli decide di coprire la difesa e appesantire la mediana: 5-4-1 è l'inedita formazione: Forasiepi; Urci, Pancrazi (Dindelli), Farinelli G., Nespoli, Panichi; Giovagnini J. (Losio), Dell'omarino L., Marrani (c), Fontana (Ulivi); Adreani (Dell'omarino E.)

Rallino 6.5: un solo tiro in porta in 90', e molte uscite in grande sicurezza. Un'unica incertezza nel sopracitato tiro, ma poi si rifà con un magnifico contrasto fuori area che avrebbe (forse) atterrato anche il Roggi.

Drino 7: un vitello indiavolato, svolge nel primo tempo con grande diligenza il compito difensivo assegnatogli, nella ripresa la sua esuberanza lo porta spesso nella metà campo avversaria dove contrasta di testa e di piede.

Pancaro 7: l'esperto avversario dava l'impressione di essere micidiale alla prima distrazione; l'imperatore capisce che non è giornata per strafare, non si distrae e si limita a controllare il nemico, concludendo con zero falli fatti e zero palloni lasciati al pelato quando girato verso la nostra porta.

Dindo 7: gioca gli ultimi 20' nel momento di maggior assedio dei casentinesi, senza sbavature.

Guido 7: malignissimo battitore libero vecchio stampo, anche lui non bada a fronzoli, spazza, subisce falli, fa incazzare quei torzoli e li piglia anche pel culo, come al solito.

Cane 7.5: è tornato il vero Cane, che non lascia un tiro al fenomeno capocannoniere e lo contrasta sistematicamente di piede e di trippa. In quel campo sportivo lì, d'estate ci fanno la sagra della birra: il Cane si trova perfettamente a suo agio, e il solo respiro degli effluvii della pozione magica che provengono sporadicamente dalle viscere del terreno lo rendono imbattibile. Un misto tra Asterix e Tony Adams.

Panico 5: gioca bene nel primo tempo, ma poi la sua espulsione per proteste ha delle conseguenze indirette molto gravi. Il Luis è costretto terzino, e nel frattempo loro mettono una terza punta che costinge il Terri a seguire il suo collega pelato. E il Terri e il Luis erano gli incontrastati dominatori a centrocampo del primo tempo...

Balboa 6.5: tiene bene la posizione e si rende pericoloso con qualche cross, ma in un campo picino in quella maniera è spesso accerchiato dai difensori avversari. E' l'erede del Cino come pilota più veloce.

Mamo 6.5: il suo personal trainer umanoide dice che dopo la preparazione speciale è pronto per giocare, lui sfodera grinta e cattiveria, però gli manca la resistenza e spesso si trova da solo in mezzo alle triangolazioni dei blu.

Luis 8: non è più LA Luisa, ma è IL Luis. Primo tempo da incorniciare, presente ovunque, nel secondo tempo è sagrificato terzino ma è insuperabile anche quando in inferiorità numerica.

Terri 8.5: il CAPITANO, l'emblema della rinascita del Banco, un leone inferocito. Una delle sue meglio partite di sempre.

Actarus 6.5: gioca per soli 25' e si rende spesso pericoloso con deliziosi triangoli in area e una tigna incredibile sui palloni nelle pozzanghere.

Ulivi 7: la sagra della birra è finita, ma sulla loro fascia destra la sbornia continua, lui li dribbla sistematicamente e crea azioni pericolose. Stanco nel secondo tempo, crea comunque al 90' un'azione pericolosissima che il capitano esausto sbaglia; sarebbe stata la coronazione di un sogno.

Adreani 7: da solo ne fa rincoglionire 3 o 4 per volta, è proprio un avversario fastidioso di piede, di testa, di gomiti e di chiacchiera. Dopo il grande gol a Strada lo scorso anno, ne segna un altro bellissimo a Pratovecchio: il Casentino gli porta fortuna.

Dellino 6.5: gioca pochi minuti sulla 3/4, spesso è da solo a disturbare la fase di impostazione dei legnosi difensori e centrocampisti arretrati.

Mister Grifo 8: a questi livelli la parte tattica (svolta ieri in maniera impeccabile) non è difficile, il difficile è la parte comportamentale. Merito del Mister e della dirigenza è aver traformato un'accozzaglia di casinisti in una squadra ordinata e disciplinata. Io ancora non ho capito come ha fatto a fare 'sto miracolo, bravo.

domenica 11 novembre 2007

Louis point - Iniezione di fiducia

Bella prova del Banco in terreno ostile, contro una squadra tosta.
Per la prima volta nella stagione, come sollecitato da Roggi, i ragazzi sono convinti e cattivi al punto giusto, concentrati dal primo all'ultimo minuto della partita.
Al colpaccio è mancato davvero poco, probabilmente se non fosse arrivata l'ennesima espulsione (è il turno di Panichi) la squadra sarebbe tornata da Pratovecchio con una storica vittoria.
Non era il caso di avvilirsi per precedenti risultati e non bisogna ora commettere l'errore di sentirsi appagati, questa è comunque la strada giusta, quella da seguire.

Il bicchiere appare oggi mezzo pieno....

Domenica tranquilla per il BANCO

Dopo il buon pareggio per 0-0 a Pratovecchio e in attesa delle pagelle (che questa settimana farà per noi Pancaro ex Lazio,ex Milan e ora in forza al Toro), e del mitico Louis point ... il Banco trascorre una domenica più tranquilla, consapevole di quello che può fare quest'anno nel campionato di Eccellenza.

Ma la notizia di oggi è un'altra ROCCO COTRONEO (classe 1962 ex Empoli, ex Palermo,...) è il nuovo mister del Sansepolcro Calcio.
In bocca al lupo.
la scheda di Cotroneo

venerdì 9 novembre 2007

TORPEDO BLU vs BANCO LATINO: i convocati

i seguenti giocatori sono convocati
presso l’Autostazione di Sansepolcro per le ore 12:30

del giorno SABATO 10 NOVEMBRE 2007 per la gara

TORPEDO BLU vs BANCO LATINO

che si svolgerà alle ore 15 : 00 a PRATOVECCHIO


Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
FARINELLI g, DINDELLI, NESPOLI, PANCRAZI, URCI

Centrocampisti
DELL’OMARINO l, LOSIO, GIOVAGNINI j, GIOVAGNINI g, FARINELLI l, MARRANI, PANICHI

Attaccanti
ADREANI, FONTANA, DELL’OMARINO e, ULIVI

FORZA BANCO

Louis point - La Dirigenza suona la carica.

Come anticipato dal blog si è svolta ieri sera la riunione del Banco.
Idee comuni e contrasti di opinioni contribuivano ad animare l'evento, "mister Romanelli" ha dovuto usare toni meno pacati del solito per eliminare dalla mente dei ragazzi idee comuni che, potrebbero, in futuro, creare un alibi sulle prestazioni della squadra.

La Dirigenza è stata chiara, ha voluto dare una scossa decisa per rimediare alla situazione in essere.
Più' grinta ed aggressività richiedeva il "mastino Roggi", un invito a non abbattersi arrivava invece dal "presidente Barbagli".

Non è più' una sorpresa la risposta del gruppo, compatto e costantemente presente, pronto alla battaglia già domani nel difficile campo di Pratovecchio, dove, anche un pareggio, potrebbe portare ad una svolta per il campionato.

immagine liberamente tratta da C'TOONS - www.gianenricobarbagli.it

mercoledì 7 novembre 2007

L'aperitivo del Banco Latino

Giovedi sera alle 19.15 ritrovo del Banco
all'ex Bocciodromo di Sansepolcro.

un bel aperitivo insieme per ritrovare il vero BANCO.

Le pagelle del TRAP – BANCO vs GRAFICHE BORGO 0-3 (COPPA DI LEGA)

Ancora una sconfitta!

FORASIEPI: 5 Alcune belle parate per il Rallo, ma nei primi 2 gol non è esente da colpe, anche se lui sostiene di essere penalizzato dall’ illuminazione del campo di Gragnano. Insicuro in qualche uscita.

DINDELLI: 6 Riccardo svolge abbastanza diligentemente il suo compito, senza grosse sbavature ma anche senza acuti particolari

NESPOLI: 5 Il Kane soffre troppo il dinamismo di Del Vecchio, evidenziato soprattutto nel terzo gol. Alcuni buoni interventi ma complessivamente la prova e da considerarsi insufficiente.

LUCIOLI: 6 Sfortunatissimo, ormai non si contano più i suoi infortuni. E’ costretto a uscire a metà del primo tempo per un problema alla coscia. Fino a quel momento aveva svolto bene il suo compito.

POGGINI: 5,5 Secondo me meglio da libero che da centrocampista d’ impostazione. Gioca abbastanza bene con non troppe sbavature. Viene espulso a metà del secondo tempo per eccesso di protagonismo del guardalinee.

TRAPPOLONI: 5,5 Prima da titolare per il Trap. La prova sarebbe anche sufficiente: corre tanto, copre bene e sbaglia pochi palloni servendone anche alcuni interessanti, ma lui sa che può, deve e vuole dare di più. Si fa sostituire dopo 10’ del secondo tempo sullo 0 a 1 per crampi, gli manca il campo…

MARRANI: 5,5 Secondo me il Capitano rappresenta bene i problemi del Banco: il Terry corre tanto, si batte da gladiatore, ma in conclusione produce poco e con tanta confusione. Comunque non molla mai, proprio come deve e dovrà fare questo Banco.

FARINELLI LUCA: 5,5 Se il Gallino giocasse bene per quanto chiacchiera sarebbe in nazionale. Non gioca male, anzi, qualche pallone lo gestisce anche molto bene, ma deve cercare di occuparsi maggiormente del campo che lamentarsi con i compagni, con gli avversari, con l’ arbitro e i guardalinee.
Si infortuna da solo alla coscia (sospetto stiramento) nel finale, altra grossa tegola per il Banco.

URCI: 5,5 Partita coraggiosa e molto fisica per il Drino, che ha pure un ginocchio non al meglio. Copre abbastanza bene ma spinge poco e spesso non è preciso. Da un giovane come lui pretendiamo di più!

FARAGLIA: 5 Il Cino viene schierato in una posizione più centrale rispetto a quella fascia in cui secondo me si trova più a suo agio. Infatti perde spesso la posizione oltre che a tanti palloni.

FRANCESCHINI: 5,5 Il Bomber si batte sempre con tanta grinta, prende tante botte ed è assistito poco dai compagni. Gli arrivano pochi palloni che però non gestisce sempre con la solita classe.

ULIVI: 5 Al contrario della partita con il Bibbiena questa volta a deluso un po’. Spesso sembrava fuori dalla manovra e i palloni che gli sono arrivati non sempre sono stati gestiti bene. Naturalmente questa non è assolutamente una bocciatura, anzi, ma lo vogliamo vedere sempre come sabato scorso.

ADREANI: 5 Bum Bum dinamite probabilmente ha sofferto il fatto di giocare pochi minuti in questa partita, e lo fa vedere tutto in campo, ma non è questo di cui ha bisogno il Banco. Noi abbiamo bisogno del suo aiuto e dei suoi gol, che saranno preziosissimi, e a volte anche della sua pazienza.

DINI: 5,5 Nicola entra a partita già compromessa. Qualche buon movimento e qualche palla ben giocata. Probabilmente il suo ingresso poteva essere utilizzato prima.

GIOVAGNINI JACOPO: 5,5 Con il suo ingresso la squadra guadagna dinamismo e velocità, Balboa in fascia destra copre meno ma spinge di più, questa volta con meno precisione.

FONTANA: 5,5 Mezz’ ora del secondo tempo per Turbo Mirko però costretto in una posizione, quella di esterno sinistro di centrocampo, non proprio sua. Si batte ma incide poco sulla partita.

MISTER ROMANELLI: 5 Quando ai nostri livelli la squadra perde tutte queste partite, le responsabilità del mister sono poche. Al momento perdiamo perchè siamo proprio scarsi noi giocatori e lui ci può fare ben poco. Forse qualche giocatore schierato fuori ruolo e qualche sostituzione arrivata un po’ in ritardo, ma in sostanza la colpa non può essere attribuita a chi per noi si impegna tanto.

Il primo Banco Latino