venerdì 9 novembre 2007

TORPEDO BLU vs BANCO LATINO: i convocati

i seguenti giocatori sono convocati
presso l’Autostazione di Sansepolcro per le ore 12:30

del giorno SABATO 10 NOVEMBRE 2007 per la gara

TORPEDO BLU vs BANCO LATINO

che si svolgerà alle ore 15 : 00 a PRATOVECCHIO


Portieri
FORASIEPI, RAINI

Difensori
FARINELLI g, DINDELLI, NESPOLI, PANCRAZI, URCI

Centrocampisti
DELL’OMARINO l, LOSIO, GIOVAGNINI j, GIOVAGNINI g, FARINELLI l, MARRANI, PANICHI

Attaccanti
ADREANI, FONTANA, DELL’OMARINO e, ULIVI

FORZA BANCO

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Tanti esclusi eccellenti per questa dura trasferta... speriamo che il gruppo si sia ritrovato dopo il bel aperitivo di ieri sera.

Io sono tra gli esclusi ma sempre FORZA BANCO!

C.

Il Trap ha detto...

Fatemi sapere appena finisce la partita com' è andata per sms.

In bocca al lupo e SEMPRE FORZA BANCO!!!

Loy ha detto...

Pancaro titolare!!!!

pancaro ha detto...

trap, vieni in moto con l'umanoide così puoi fare le pagelle...

PS
alò MAMO! finalmente, era ora che artonnassi!

VINCEMO!

Il Trap ha detto...

Per Pancaro:
sarà dura, ne approfitterei per fare alcune faccende a casa.
Ti affido le pagelle, anche perchè da quando le faccio mi sono attirato le antipatie de parecchi!

Vincere, e vinceremo!!!

pancaro ha detto...

una volta facevamo le pagelle in una carta della casa del formaggio tra una birra e l'altra e lo appiccicavamo al muro del pabbino, tutto scarabocchiato.

Poi sono arrivati i professionisti con il loro giornalino, che all'inizio era simpatico, ma poi quando loro correggevano i nostri voti perché li usavano per la fantomatica top 11 che doveva giocare contro il borgo, s'è smesso.

Noi davamo i voti altissimi al cane e al lucioli perché pagavano da bere, e a actarus per le grandi "qualità culinarie" della su' sorella.
Un voto in più al Cino ogni volta, perché diceva "M.na assssasssssina" sempre con più cattiveria, un voto in meno a l'urci (il fratello del drino) perché invece che con noi era andato a cena alla faggeta e poi a vomitare ai caroni.

Ci han fatto smettere.

Era un'altra epoca, s'andava a giocare a aboca e a caprese, spesso c'era la motta al posto dei campi sintetici, nessuno si lamentava, a tavernelle non c'era manco la doccia e non ci s'ammalava mai.
Una volta il cane per non sporcare la machina si lavò nella sovara.

Anonimo ha detto...

loy presto rientro dopo te lo do io Mughini...Roggi


Il primo Banco Latino