giovedì 5 febbraio 2009

Le Pagelle del TRAP: Banco vs Torpedo 1 a 1

Forse è il risultato più giusto, perché anche se andati in vantaggio con il Gazza, i ragazzi di Pratovecchio hanno giocato bene e creato molto, ma non avevano fatto i conti con un Super Nico in versione saracinesca.

Rimane però l’ amaro in bocca per essere stati raggiunti nel finale con un rigore quanto meno generoso, per non dire inesistente, tenuto poi conto che poco prima proprio il Gazza aveva subito un fallo ben più grave in area avversaria.

Rimane il fatto che quando gioca così il Banco fa paura, e se riesce a trovare quella continuità che spesso manca, può affrontare un campionato di tutto rispetto.

Serve ripetersi quindi già sabato prossimo, quando tempo permettendo dovremmo affrontare in trasferta l’ Arci Bibbiena, perché la classifica è corta sia per la vetta ma anche per il fondo.

Partita dove i bookmaker pagano 100 a 1 lo 0 a 0, dato che nei 3 precedenti incontri di quest’ anno si sono visti ben 14 marcature! Quindi vietato abbassare la guardia e… FORZA BANCO!!!

AGOSTINELLI: 8 Decisivo in almeno 3 o 4 occasioni, salva il risultato. Anche in uscita è spesso tempestivo e determinale. Tra i pali il Banco per il futuro (e magari anche per il presente) può stare tranquillo. Purtroppo sul rigore battezza l’ angolo sbagliato, altrimenti sarebbe diventato un eroe!

NESPOLI: 6+ Il Kane è quello del reparto difensivo che soffre di più e rischia di lasciarci in 10 già nei primi minuti con 2 interventi al limite del regolamento. Cresce però con il passare dei minuti e contribuisce a blindare il fortino che solo l’ arbitro riuscirà a scardinare.

POGGINI: 6,5 Bravo il macellaino che gioca una buona partita. Parte un po’ contratto ma poi si disimpegna bene. Buona la sua prestazione anche sul gioco aereo nonostante il timore frequente di spettinarsi.

DELL’ OMARINO L.: 6,5 Gli tocca marcare un osso duro e se la cava egregiamente. Quando sale in area avversaria, sui calci piazzati, risulta spesso pericoloso.

GABRIELLI: 6,5 Primo tempo anonimo, gioca pochissimi palloni. Nel secondo sembra uscire dal torpore, tanto che a un certo punto si esibisce in un numero con sottofondo di Samba.

FARAGLIA: 6 SoldaCino Properzio gioca una partita diligente, senza particolari acuti ma anche con poche stecche. Soffre un po’ all’ inizio ma poi si riprende quasi subito.

MORVIDONI: 6,5 Meno ispirato del solito, il Morvi però ci mette tanta grinta e tanto cuore, e il suo contributo risulta sempre importante.

PULERI: 7- Oltre a servire l’ assist per il Gazza, il Puledro gioca la solita buona partita, un mix equilibrato di quantità e qualità. Il meno è per la depilazione totale del corpo con irritazioni incorporate con cui si presenta. Davvero disgustosa ed imbarazzante…

DINI: 6 Sicuramente non la sua miglior partita, un po’ arruffone e disordinato, insomma non il solito Nicolino che eravamo abituati a vedere.

ZANCHI: 7,5 Segna un bel gol ispirato dal Puledro e gioca una partita dove corre tanto. Solito lavoro sporco per far salire la squadra, adesso tiene meno anche palla, sempre meglio.

ADREANI: 6 Giocasse bene al pallone per quanto chiacchiera farebbe coppia con Mutu alla Fiorentina. Gioca una buona partita, più di quantità che di qualità, ma non brilla particolarmente.

CERBONI: 6,5 Entra nel secondo tempo e sfiora il colpaccio. La sua spizzicata dell’ ultimo secondo finisce fuori per un nonnulla.

GIOVAGNINI: 6 Gioca in maniera sufficiente i minuti che gli concede il Mister.

FONTANA: 6 Vedi sopra.

MISTER ROMANELLI: 6,5 Più o meno in media con la valutazione della squadra.

Nessun commento:


Il primo Banco Latino