lunedì 2 marzo 2009

Le pagelle del trap - Castelnuovo vs Banco 0-0


Secondo pareggio consecutivo, ma questa volta di tutt’ altro sapore per il Banco, perchè in confronto a quello conseguito contro il Viciomaggio, questo è stato raggiunto conto una squadra di maggiore caratura, fuori casa, e giocando in inferiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo. 

Da ringraziare in particolare il Rallino e capitan Terry, che hanno risposto “presente” nel momento in cui il Banco aveva bisogno di loro, contribuendo inoltre con buonissime prestazioni. 

Primo tempo che i ragazzi di Mr. Romanelli iniziano con il freno a mano tirato, contro un Castelnuovo brillante, che costruisce molto e si rende spesso pericoloso.

Inizio secondo tempo che sembra ricalcare il primo, con il Rallino che si oppone da fuoriclasse a un colpo di testa ravvicinato da parte del centro avanti avversario. Poi, dopo la troppo severa, a mio modo di vedere, espulsione del Puledro per somma di ammonizioni, il Banco cambia faccia. 

Nonostante in inferiorità numerica, grazie anche al fatto che il sig. arbitro non estrae il secondo giallo per un loro difensore già ammonito e che colpisce volontariamente con la mano il pallone (sostituito subito dopo intelligentemente dal suo mister), i ragazzi ci mettono tanta grinta e tanto cuore, respingendo senza affanni gli attacchi avversari e creando qualche pericolo, fino alla clamorosa palla gol capitata sulla pelata del Terry, dopo una pregevole azione sull’ asse Gabrielli/Sus, che solo un gran colpo di reni del portiere avversario rende vana. 

Sabato prossimo ci aspetta un'altra sfida importante, contro il fanalino di coda A.S.A, che però viene da una vittoria e spera giustamente ancora nella salvezza. 

Quindi a Gragnano servirà un gran Banco, che dovrebbe recuperare giocatori, tra cui il Morvi e il Louis, ma dovrà fare a meno del già citato Puledro. 

Tutti agli allenamenti quindi, stasera e mercoledì, stessa ora stesso posto, e stesso… 
FORZA BANCO!!!

FORASIEPI: 7 Sempre sicuro sia tra i pali che nelle uscite, il Rallo compie un vero miracolo all’ inizio della ripresa. E’ un vero piacere riaverlo tra noi!

NESPOLI: 6 Soffre i veloci e magri attaccanti avversari, ma dove non arriva con il fisico sopperisce con la sua immensa classe cristallina.

PANCRAZI: 5,5 E’ quello che in difesa soffre più di tutti. Il suo attaccante che gli prende spesso il tempo. In più è insufficiente anche per la loffa che sgancia in macchina del Salimba nel viaggio d’ andata.

URCI: 6 Da uno come lui è naturale che ci si aspetti di più. Gran fisico ma i tempi di anticipo non sono il suo forte e l’ uomo a volte gli scappa.

GABRIELLI: 6+ Costretto ancora da centrale, ruolo non suo, si disimpegna abbastanza bene e fa quello che può. Da una sua iniziativa nasce l’ azione più importante del Banco.

TRAPPOLONI: 6,5 Come tutta la squadra parte un po’ contratto ma con il passare dei minuti trova sempre più confidenza. Bravo soprattutto in copertura. Nel secondo tempo serve qualche pallone interessante. Va anche al tiro ma con scarsa fortuna.

MARRANI: 6,5 Pochissimo fiato e lento come non mai, ma la classe è classe. Grande partita di sacrificio, torna subito leader. Anche il più pericoloso sottoporta.

SESTO: 6 Già di litigare con il pallone ce l’ ha di suo, in più il campo non in perfette condizioni non lo aiuta. Grande resistenza, grande corsa, ma spesso a vuoto.

PULERI: 5 Nel primo tempo si da un gran da fare ma non azzecca un passaggio. Nel secondo tempo si fa buttare fuori ingenuamente dopo pochi minuti. Si rifarà presto, purtroppo non già sabato prossimo.

ZANCHI: 6 Appena arrivato al Banco ha fatto subito bene. Adesso non sta attraversando un ottimo momento, comunque è sempre utile proteggendo la palla e conquistando qualche punizione.

ADREANI: 6 Si vede pochino anche perché a dire la verità non gli arrivano tanti palloni ed è poco supportato.

FONTANA: 6 Entra nella ripresa e si distingue per qualche scorribanda sulla sinistra.

CERBONI: 6+ E’ sempre antipatico marcarlo, il Sus si crea spazzi e li difende bene grazie alla stazza. Mette pepe al reparto offensivo.

GIOVAGNINI J.: 6 Schierato da seconda punta, il Balboa, insieme al Sus, crea qualche grattacapo in più ai difensori avversari.

MAIOLI: 6 Entra a protezione della fascia destra e si disimpegna senza troppi affanni.

MISTER ROMANELLI: 6,5 Anche sta volta con tante assenze è bravo ad amministrare la squadra, soprattutto quando rimane in 10. Buone anche le sostituzioni.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Giuro che smetto di guardarci....Trap sei patetico...DRINO

Il Trap ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Il Trap ha detto...

Campo uguale... Drino mercoledì te porto un sonaglio così te diverti!

Ah già, ma te mercoledì c' hai il corso d' inglese per acattà le fighe, allora te faccio divertire subito!

URCI: 9 Un pilastro della difesa, bello, bravo, intelligente e per niente permaloso!

Anonimo ha detto...

9... e basta!


Il primo Banco Latino