domenica 21 giugno 2009

Juniores del Sansepolcro è campione d'Italia

COMPLIMENTI DAL BANCO LATINO!


Ad Aprilia, i bianconeri di Maurizio Falcinelli impattano per 1-1 nei regolamentari e poi piegano il Savona dopo ben 18 calci di rigore: 8-7 il punteggio complessivo
Calcio, la Juniores del Sansepolcro è campione d'Italia
Calcio, la Juniores del Sansepolcro è campione d'Italia

La Juniores del Sansepolcro ce l'ha fatta a coronare il sogno di vincere lo scudetto di categoria, regalando un pomeriggio indimenticabile agli oltre 200 tifosi biturgensi (in buona parte dirigenti e genitori) scesi fino ad Aprilia per seguire i ragazzi di Maurizio Falcinelli nell'ultima esaltante puntata di una bella avventura che entra nella storia della società bianconera come una fra le pagine più belle di sempre. Il Savona di Corrado Pilleddu è piegato ai calci di rigore, ma solo perchè nel primo tempo - una volta trovato il gol ancora a freddo - è stato salvato per ben tre volte dai legni della porta ....

leggi l'articolo su SATURNO NOTIZIE

sabato 20 giugno 2009

Mercato Banco... la difesa!

Dopo il capitolo portiere e le riconfereme dei tre portieroni del Banco
oggi si parla di DIFESA!

Difensore

Nel calcio i difensori sono schierati di fronte al portiere e costituiscono l'ultima difesa della propria porta prima del portiere stesso. Nel calcio moderno sono generalmente schierati in modo da formare una linea ideale, parallela alla linea di fondo campo e operano per la quasi totalità della partita tra la propria area di rigore e la linea di metà campo. Si spingono oltre di essa solo nel caso si tratti di terzini fluidificanti o eventualmente in occasione dei calci d'angolo, per sfruttare le loro doti di colpitori di testa. Il compito primario del difensore è infatti evitare che gli attaccanti avversari arrivino in prossimità della propria rete. In base alla sua posizione, un giocatore in difesa può essere definito:

  • terzino o laterale, destro o sinistro, che si occupa delle fasce laterali nella marcatura a zona e delle ali avversarie in caso di difesa a uomo;
  • terzino fluidificante, destro o sinistro, che, oltre a svolgere i compiti del classico terzino, propone e costruisce il gioco sulle fasce laterali;
  • stopper, centrale, che marca il centravanti avversario;
  • libero o battitore libero, centrale, che si schiera tra stopper e portiere ed è libero dai compiti di marcatura per poter bloccare gli avversari sfuggiti ai difensori più avanzati; a volte, il ruolo ha assunto anche un compito di costruzione del gioco;
  • difensore centrale, che nella difesa a zona fonde i ruoli di stopper e libero.

Continua a leggere su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Difensore


Per la difesa la società segue 2 strade:

Riconferma degli storici, per poter schierare la classica difesa a tre con il libero tradizionale (Pancaro, Lucio, Kane, Cosentino) da schierare soprattutto contro il Gragnano!

Drino e Lucioli

Roggi che ancora discute del suo ingaggio!

Per Louis si parla di un definitivo passaggio al centro campo!!!

LE NOVITA'

Due arrivi per passare al più moderno modulo a 4 in linea:
per questo reparto in arrivo un esperto giocatore (accordo quasi chiuso) di cui possiamo indicare per ora solo le iniziali L.C. e un giovane già ex Banco pronto al ritorno in squadra L.G.

Con questo modulo si deve ancora lavorare per trovare un fluidificante di destra!
Per la fascia sinistra il Mr. dice di essere coperto!

Continua con il centrocampo...

giovedì 11 giugno 2009

Neil Barrett for Oxfam/Ucodep

Louis e Urci hanno finalmente trovato una maglietta adatta a loro!

Una t-shirt in edizione limitata a scopo benefico in esclusiva su thecorner.com
Neil Barrett, in collaborazione con Oxfam International e Ucodep, ha realizzato una speciale t-shirt limited edition che sarà venduta in esclusiva su www.thecorner.com per sostenere in modo concreto le due organizzazioni per un comune fine umanitario.

La t-shirt è stata realizzata in taglia unica in due versioni - per Louis e Urci – ...

martedì 9 giugno 2009

ancora Mercato Banco...

PRIMA PUNTATA - IL PORTIERE

Il portiere è quel giocatore del calcio che ha il compito di difendere la porta della propria squadra. A tal fine il regolamento gli dà la facoltà di giocare il pallone con qualsiasi parte del proprio corpo, incluse le mani. Tale prerogativa è garantita tuttavia solo nella propria area di rigore. Fuori da tale area, il portiere è tenuto a giocare la palla come ogni altro suo compagno di squadra.

Il Regolamento del giuoco del calcio (articolo 3) non prescrive l’obbligo di schierare un portiere. Esso prevede solo che per ogni squadra schierata in campo non possa esservi mai più di un giocatore - fissato all’inizio del gioco - che abbia facoltà di giocare il pallone con le mani, e che tale giocatore debba essere identificato con un abbigliamento diverso da quello dei suoi compagni di squadra. Sebbene la cosa sia inusuale, al portiere è permesso durante lo svolgimento del gioco di scambiare il ruolo con uno dei suoi compagni in campo. Tale scambio deve tuttavia avvenire a gioco fermo, previa comunicazione all’arbitro e scambio delle tenute di gioco onde identificare il nuovo portiere.
(continua leggi su wikipedia)

Ufficiale la riconferma in blocco dei 3 portieri del Banco, l'allenatore in seconda Raini ha detto alla società che con questi 3 non c'è bisogno di altro!

Rallino l'esperienza a servizio della squadra



Ricciardi ancora infortunato... ma rimane nel gruppo



Agostinelli il giovane su cui il Banco punta per il futuro


continua con gli altri reparti...

domenica 7 giugno 2009

Anteprima BANCO DAY 2009

Il Banco si aggiudica il primo Trofeo Tosco Romagnolo!

In occasione della festa del Banco Day i ragazzi di Patron Barbagli chiudono la stagione con una vittoria in Romagna contro una squadra amatoriale di Forlì.

Ecco a voi una breve anteprima di quella
che è stata la giornata dedicata al Banco!



Graditi ritorni!

La consegna del Trofeo al Capitan Louis

La festa del Banco

Premio al miglior giocatore

Premio al Bomber SUS (tripletta per lui)

La dirigenza (assente Tricca impegnato all'estero)


Rallino ha firmato la conferma per la prossima stagione

I ragazzi del Banco per UCODEP!

FORZA BANCO!



sabato 6 giugno 2009

Fai come il Banco... Sostieni UCODEP

Oggi in occasione del Banco Day e del primo Trofeo Tosco-Romagnolo
il Banco Latino ricorda a tutti il suo impegno nel sociale...

Da anni il Banco sostiene una campagna di adozioni a distanza

Un progetto della Ong
Ucodep in favore
dei bambini dell'Ecuador

Nelle zone più povere del mondo molti bambini lottano ogni giorno per la sopravvivenza. La povertà, la fame, la mancanza dei servizi sanitari di base e di risorse primarie mettono continuamente a rischio la loro vita.

Con il sostegno a distanza potrai aiutarli ad avere un futuro dignitoso nella propria terra, garantendo loro il diritto al cibo, all’acqua e all’istruzione.

Il sostegno a distanza ti permetterà di aiutare i bambini,
le loro famiglie e comunità.



Sostieni anche tu UCODEP: chiedi informazioni

mercoledì 3 giugno 2009

Informazioni per Sabato: 1°Trofeo TOSCO-ROMAGNOLO

1° Trofeo TOSCO ROMAGNOLO
6 Giugno 2009 Forlì

Ecco le informazioni per partecipare al primo Trofeo TOSCO-ROMAGNOLO:

- ore 15.45 Ritrovo Autostazione:
Partenza in Autobus
Presentarsi con Tuta ufficiale del Banco Latino,
Maglietta UCODEP (rossa) e borsa del BANCO

- ore 18.00 in campo a FORLI'

- ore 21.00 Cena di Pesce a CERVIA

- ore 00.00 Chiedere al Luois...

Durante la serata saranno anche raccolte le offerte per sostenere i progetti di Ucodep in Ecuador.

Da anni il Banco sostiene una campagna di adozioni a distanza. Un progetto della Ong Ucodep che riguarda i bambini dell'Ecuador.

Per approfondire clicca qui

Ricordiamo che quest'anno la quota è a carico degli atleti!

Forza Banco!!!

lunedì 1 giugno 2009

BANCO MERCATO... torna Fachiro?

In attesa della trasferta di Sabato a Forlì per la partita del 1° Trofeo Tosco Romagnolo, arrivano le prime indiscreszioni di Mercato per il Banco 2009/2010.

In anteprima il video della sigla della trasmissione
che ci terrà sul sito per parlare di mercato:

Difesa
Il reparto che quest'anno ha sofferto di più. 3 portieri e molti centrocampisti sacrificati in difesa.
Nel nuovo modulo la difesa sarà completamente ridisegnata e si parla di almeno 2 giovani interessanti da inserire. Sicuro anche l'arrivo di un esperto difensore di categoria superiore.
Cosentino superconfermato quest'anno iniziera con il Banco e assicura l'arrivo di un collega proveniente dall'Umbria.

Centrocampo
L'operazione difesa dovrebbe ridare energie al centrocampo, sicura la conferma fin dall'inizio del campionato del fortissimo PULERI.
Si sta lavorando anche su un colpo proviente direttamente da Santa Fiora.
Voci sicure danno per fatto l'accordo con un centrocampista offensivo di categoria, nei prossimi giorni il presidente Barbagli dovrebbe chiudere l'accordo con la famiglia Farinelli.
Il giocatore ha espresso il suo parere farevole e ha già passato le visite mediche.
Nella trattativa potrebbe anche trovare spazio un altro atleta.

Attacco
Confermato il neo acquisto Sus e affiancato a lui l'esperto Burchini ... il Banco continua la ricerca del goaleador di razza da piazzare al centro dell'attacco.
Il fortissimo centravanti dell'ASA (ex Santa Fiora) di cui non possiamo fare il nome, sembra già destinato a giocare nel campo di Gragnano il prossimo anno.
Ancora non sappiamo su quale sponda ma di certo il campo sarà quello.
Si parla di offerte faraoinche e l'appuntamento per definire la trattativa è tra pochi giorni.
Adreani che dichiara: "Quest'anno smetto!" potrebbe ripensarci se fosse messo nelle condizioni di giocare nel ruolo che preferisce... cioè 'ndugnipare!
Confermatissimi SESTO e BALBOA!


Capitolo Allenatore
La società non ha ancora parlato ufficialmente, ma tutto lascia pensare ad una conferma della coppia Romanelli-Raini.
La voce più insistente è quella relatica ad alcune nuove figure (tutti ex Banco) che saranno introdotte in staff.
Si parla di almeno altre 3 figure, diciamo degli allenatori specializzati per ogni reparto.
Un team che dovrà sostenere le nuove metodologie di allenamento che stanno prendendo sempre più campo.
Quindi un Mister manager che si occupa della tattica, della motivazione e soprattuto che deve fare risultato e uno staff super specializzato che sostiene i singoli reparti e un super preparatore atletico!
Siamo comunque in attesa di una conferma ufficiale che ci sarà direttamente sabato a Forlì nella conferenza stampa dopo partita.


Una notizia dell'ultima ora è il probabile ritorno in capo di un grande del Banco Latino.
Per lui si parla di contratto a gettone e voci dicono che potrebbe essere la persona giusta per far fare al Banco un salto di qualità.
Noto per il suo lavoro che lo tiene molto impegnato e per l'impegno da papà FACHIRO avrebbe detto : "Se la società punta a vincere ... voglio tornare!"

continua...


Il primo Banco Latino