sabato 24 aprile 2010

Il Banco fa 13! Banco-Castelnuovo 3-3

13 pareggi!

La merenda a base di lampredotto, porchetta, birra e dolci... ci ha tenuto impegnati!

Ma eccoci qua a raccontare questo tredicesimo pareggio (su 26 partite) di questa splendida stagione.

Mr. NASONE Romanelli sceglie un modulo classico: 3-5-2

RALLINO

LUCIO - KANE - ROGGI

GALLO - MORVI - POGGIO - LOUIS - GABRI

BALBOA - DELLO

subentrano: FACHIRO - SUS - CINO - RUBI - TRAP - MARRANI

Il Banco ormai soddisfatto di una stagione che ci ha visto lottare per le prime posizioni non riesce a vincere da molte partite e anche oggi la gara si mette male.
Punizione dal limite (che forse non c'era) e la barriera si apre per il vantaggio dei gialli, poi dopo una serie di errori che è meglio non raccontare arriva il raddoppio!

Sta per finire il primo tempo e il Banco è sotto di 2-0, ma con un tiro dei suoi Gabrielli riesce ad accorciare e andiamo al riposo convinti di poter riaprire la partita.

Ripresa giocata con grinta, cuore e anche bel gioco.

Il Banco riesce con Capitan Louis a raggiungere il pari. 2-2!

Si entra nel recupero e i ragazzi di Patron Barbagli provano a vincere, ma arriva una magia del Castelnuovo e il Banco va sotto per 2-3. Siamo già nel recupero e ci vuole solo la nostra incoscienza per ... arrivare al pari con il vero capitano: TERRY! 3-3!

Finisce qui il nostro campionato con 29 punti e una stagione ottima! solo un po' di rammarico per qualche punto lasciato qua e la...

In attesa del pagellone di fine anno
i nostri numeri

29
punti
(ad un solo punto dai Playoff)

13 pareggi

solo 24 goal subiti
(seconda difesa del campionato)

5 sconfitte
(la squadra meno battuta)

16 punti nel girone di ritorno
(solo il Gleno con 17 ha fatto meglio)

14 punti in trasferta
(solo LE LOGGE con 18 hanno fatto meglio)

Forza Banco!



MERCOLEDI ALLENAMENTO
ANTISTADIO ORE 19.15

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma si sa qualche risultato?

pancaro ha detto...

purtroppo per colpa del protagonista neroverde nnn'ho potuto fotografare il gesto tecnco pù bello dell'anno, la rovesciata del roggi, perché l'infelice m'aveva mandato fòri dal recinto.

Aggiungo che del bolide del gabri ho fatto le fotografie a raffica automatica, lì ce ne ha messa solo una, ma vi assicuro che il tiro era talmente forte che è stato in 5 fotografie.


Il primo Banco Latino