domenica 11 aprile 2010

un po' di musica...

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Dopo che avete fatto 11 partite senza sconfitta... lunedì cantate tutti insieme...

PdQ

pancaro ha detto...

senti PdQ faccia de merda, avresti rotto il cazzo co ste sentenze da saputello de secchione de 3a elementare.

Io problemi sono i tui perché si dà il caso che il sottoscritto anche se non ci capisce una sega de compiutere e prediliga la vanga, ci traffica dal 1983 e quindi sa come fare a capire chi cazzo sei te e tutti quel'altri anonimi del cazzo.

Quindi fuggi, perché il roggi è cativo.

pancaro ha detto...

per quanto riguarda la partita de ieri il sottoscritto sebbene infamato dai suddetti anonimi nelle notizie prcedenti rinnova i complimenti agli avversari come già fatto in campo prima e dopo la partita (eccetto a urci F. che ho salutato solo fori dal recinto).

In particolare fabbri III è stato un vero trascinatore con anche dei bei lanci di esterno.

Per q riguarda il banco io che guardavo morivo dal caldo, figuriamose loro: questa è la spiegazione dela scarsa grinta. Voi direte: grazie al cazzo, era caldo anche per quel'altri!
Ma chi è in vantaggio si può sempre permettere di far girare la palla, che non suda, e amministrare specialmente se come il pabbone hanno un discreto tasso tecnico, noi invece ci toccava attaccare e per quello ci semo straccati prima, me sa.

Anonimo ha detto...

No non puoi sempre vincere...
Tu non devi odiarmi se lei vuole bene a me
capita ogni giorno quello che_e' successo a noi

bisogna saper perdere
bisogna saper perdere
non sempre si puo' vincere
ed allora cosa vuoi

se tra noi due avesse scelto invece te
ora te lo giuro che in silenzio sparirei

bisogna saper perdere
bisogna saper perdere
non sempre si puo' vincere
come vuoi e quando vuoi

quante volte lo sai si piange in amore
ma per tutti c'e' sempre un giorno di sole
io non ti vorrei vedere piangere cosi'
non e' mia la colpa se non vuole dirti si

bisogna saper perdere
bisogna saper perdere
non sempre si puo' vincere
ogni volta che vuoi tu quante volte lo sai si piange in amore
ma per tutti c'e' sempre un giorno di sole
tu non devi odiarmi se sorridere non sai
dammi la tua mano siamo amici piu' che mai

bisogna saper perdere
bisogna saper perdere
non sempre si puo' vincere
ed allora cosa vuoi
no non puoi sempre vincere

bisogna saper perdere
bisogna saper pe perdere
bisogna saper pe perdere
bisogna saper pe perdere
bisogna saper pe perdere

ROGGI ha detto...

CHI é CHE NON SA PERDERE?A fine partita sono rimasto al cancello d'uscita,e ho dato la mano a tutti i giocatori del BOCA,complimentandomi con ogniuno di loro per l'ottima prestazione,quello che dico io,è che sta a noi a non far fare ai nostri avversari un ottima prestazione,torno a ripetere,il valore tecnico in campo è sempre più alto quello dei nostri avversari,se se fa i SPARTI,che qualcuno de voi non sa manco che sono,del Banco io ne piglio pochi,poi se alultimo me dici con chi voi giocare,io vo giocare col Banco.Onore ai meritevoli vincitori.


Il primo Banco Latino