giovedì 17 febbraio 2011

Ufficiale non si gioca venerdì!



La sfida con il New Old Boca ora Boca Quality Energy
è stata fissata per sabato alle 14.30 a Gragnano.

Anche i ragazzi del Patron Gekko
hanno dato l'annuncio nel loro blog
http://www.newoldboca.it/.

Forza Banco!




15 commenti:

Anonimo ha detto...

Siete i numeri uno non sapete manco se avete i giocatori o no! Perché e questo il motivo dello spostamento della partita! Ahahah bla bla bla

Anonimo ha detto...

In attesa dell'ufficialità???
IO non lo so, quando lo volete comunicare???
Venerdì pomeriggio alle 6?
Lo sento io al Mezzanotti se volete per sapere quando è libero

Anonimo ha detto...

Si bravo , sentilo te così ci fai un piacere e smetti di romperci i coglioni .
SEI PATETICO COME LA TUA SQUADRA , QUALUNQUE ESSA SIA.

Se non te sta bene bla bla bla , vai a pigliatterlo tutto nel culo,tanto ci sei avvezzo di sicuro.

Anonimo ha detto...

Siete i peggio!!!!!!!! avete anche el coraggio di lamentarvi quando gli orari li decidono gli altri!!! bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla!!!!!!
E' ora che retrocedete!!!!!!

Anonimo ha detto...

In molti sport i termini promozione e retrocessione indicano il trasferimento delle squadre da un campionato a un altro rispettivamente superiore e inferiore alla fine della stagione agonistica. Le squadre meglio piazzate in classifica sono premiate con la promozione nella divisione gerarchicamente superiore, mentre le compagini peggio classificate sono declassate nella divisione inferiore. In alcuni casi per stabilire quale squadra debba essere promossa oltre alla prima classificata si disputano, dopo la stagione regolare (regular season), ulteriori partite, i play-off, cui corrispondono i play-out, volti a designare la squadra o le squadre che devono retrocedere oltre all'ultima classificata.
In genere per ogni coppia di divisioni le squadre si trasferiscono annualmente da una divisione all'altra sono in numero uguale, a meno che la divisione superiore non abbia la necessità di cambiare il numero di squadre partecipanti o abbia perso uno o più club (a causa di insolvenze finanziarie, per esempio) e intenda ripristinare il numero di squadre precedente. In quest'ultimo caso esiste l'eventualità che da quella divisione siano retrocesse meno squadre o che meno squadre siano promosse dalla divisione inferiore. Questi cambiamenti stravolgono inevitabilmente la struttura di tutto l'apparato dei campionati inferiori.
Si usano sovente i termini lotta per la promozione o lotta per la salvezza (o per non retrocedere) per indicare la competizione tra le squadre che aspirano alla promozione o alla permanenza in una determinata divisione.
Ecco voi siete quelli che retrocedono!!!

Raio ha detto...

Vedi carissimo anonimo, il fatto che non ti firmi quando rilasci certe affermazioni (puntuali ed erudite) equivale a non scrivere niente, perciò se vuoi farci il piacere di far sapere chi sei, bene,ne possiamo discutere, altrimenti lascia perdere e lascia spazio a chi ha qualcosa di interessante da dire!Ciao

Anonimo ha detto...

In molti sport i termini promozione e retrocessione indicano il trasferimento delle squadre da un campionato a un altro rispettivamente superiore e inferiore alla fine della stagione agonistica. Le squadre meglio piazzate in classifica sono premiate con la promozione nella divisione gerarchicamente superiore, mentre le compagini peggio classificate sono declassate nella divisione inferiore. In alcuni casi per stabilire quale squadra debba essere promossa oltre alla prima classificata si disputano, dopo la stagione regolare (regular season), ulteriori partite, i play-off, cui corrispondono i play-out, volti a designare la squadra o le squadre che devono retrocedere oltre all'ultima classificata.
In genere per ogni coppia di divisioni le squadre si trasferiscono annualmente da una divisione all'altra sono in numero uguale, a meno che la divisione superiore non abbia la necessità di cambiare il numero di squadre partecipanti o abbia perso uno o più club (a causa di insolvenze finanziarie, per esempio) e intenda ripristinare il numero di squadre precedente. In quest'ultimo caso esiste l'eventualità che da quella divisione siano retrocesse meno squadre o che meno squadre siano promosse dalla divisione inferiore. Questi cambiamenti stravolgono inevitabilmente la struttura di tutto l'apparato dei campionati inferiori.
Si usano sovente i termini lotta per la promozione o lotta per la salvezza (o per non retrocedere) per indicare la competizione tra le squadre che aspirano alla promozione o alla permanenza in una determinata divisione.
Ecco voi siete quelli che retrocedono!!!

MA VAI A CACARE

Batista ha detto...

ANO-nimo , mi sembra normale che ci lamentiamo di quando gli orari li decidono gli altri, viceversa sarebbe stupido.

Per quell'altro ANO-nimo : smetti di fare copia incolla , con parole tue sarebbe stato difficile.

E poi se retrocediamo non me ne frega un cazzo , almeno il prossimo anno non rivedo la tua faccia di( ! ).

Anonimo ha detto...

No che io sono sopra..........ah già x forza

Volevo fare come voi per le varie definizioni

Numeri primi ecc ecc

FC Banco Latino ha detto...

Troppi non si firmano e a volte vanno anche fuori dal seminato e soprattutto non capiscono il tono del nostro strumento di comunicazione.

Nonostante questo proviamo a mantenere la possibilità di commentare anche per gli anonimi, invitandoli però a partecipare con rispetto e ironia!

Anonimo ha detto...

Caro F.C. Banco Latino grazie se ancora ci concedi di venire a scrivere nel vostro stupendo sito, senza di noi Anonimi sarebbe il sito più triste dell' anno con una squadra ultima dalla prima di campionato, una media gol-subiti da alopecia, e un mister che più bla bla bla di lui non esiste!!
Il vostro non è uno strumento di comunicazione ma uno strumento di retrocessione!!!
ano

GEKKO ha detto...

GRAZIE PER IL PATRON MA ORMAI SONO STATO DECLASSATO A TIFOSO, CI VEDIAMO SABATO...IO SARO' NEL GREPPO

teater ha detto...

....Mha...ma che tu non ti vergogni nemmeno un pochino a fare sti discorsi....
Lasciatelo dire,sei pessimo ehhh!
Non mi divertivo nemmeno a 8 anni a fare il cretino usando account anonimi.....
Ma se ti diverti continua,vorrà dire che oltre le adozioni a distanza ,ospiteremo anche un anonimo autistico nel nostro sito!!
Se mi vuoi
sono quello che sta in panchina con l'11...
Tia

Anonimo ha detto...

quell'obeso biondo che sembra maxi-lopex non gioca nemmeno al Banco...
Hanno già te come bambino autistico

Anonimo ha detto...

A te se gioco o non gioco non deve interessare,ho conosciuto delle persone veramente valide al Banco e con il calcio non ci mangio! vedi,a differenza tua ho preso il calcio amatoriale per quello che è,si sta in compagnia,si gioca una partita con l'intento primario di stare in un gruppo di amici!
Di obeso ho solo il manganello e quando capiremo finalmente chi è l'angosciato che passa le giornate a rompere le palle in questo sito non firmandosi...avrai l'onore di prenderlo tutto nel culo!


Il primo Banco Latino