venerdì 18 maggio 2012

Banco sconfitto... Lions in festa!

Il Banco si presenta a San Leo con 11 uomini contati e con 21punti di differenza dalla squadra che stravince il nostro girone con 3 giornate di anticipo.


Queste premesse  e il risultato finale 3-2 per la squadra della Frazione di Anghiari non rendono bene l'idea di quello che i ragazzi di Mr. Gennaioli hanno fatto!

In campo, viste le tante assenze, con un insolito 4-4-2:

FORASIEPI

GALLI - LUCIOLI - GIOGLI -TRAP

TERRY - SAVELLI - BRIO - GABRY

GLIGORA - RAGGIO

Questi undici riescono ad annullare la distanza dagli avversari e mettono in scena una gara bella, tirata e inaspettata.

Capitan Terry porta in vantaggio il Banco, ma con una azione fotocopia arriva il pareggio dei padroni di casa. Primo tempo ben giocato e duro, ma senza nessun eccesso.

Nella ripresa l'ex del Banco, Boncompagni, segna di testa e mette il Banco sotto 2-1, ma il Banco è vivo e arriva a 10 minuti dalla fine il goal del 2-2 con una splendida azione Savelli, Terry e finalizzata dal gioiellino Giorgio.

Partita aperta con una grande occasione sventata dal grande Rallino e poi il Banco in contropiede ha la possibilità di andare in vantaggio, ma davanti al portiere non siamo freddi.

Potrebbe essere finita, ma i campioni (con un punto erano già Campioni) non ci stanno e grazie ad un ingenuo contatto in area e soprattutto al corredo di rumori che sono seguiti arriva il rigore che condanna il Banco.

Inutili i confusi attacchi finali... 3-2 Finale e festa per i vincitori.

Forza Banco... 
una giornata di riposo e poi le ultime due sfide pericolose.

15 commenti:

TENG ha detto...

Io nci dormo...non so voi...

TENG ha detto...

Io nci dormo...non so voi...

Anonimo ha detto...

io ho dormito!

Roggi ha detto...

Dormi dormi anonimo che è meglio,quando dormi almeno non rompi il cazzo.Una cosa è certa da ieri sera vista l'esultanza sul secondo goal e del terzo goal dei Lions,si può dire che anche questa squadra è entrata a far parte delle nemiche storiche del Banco,bene Gengis Khan diceva molti nemici molto onore,quell'onore che anno dimostrato di aver gli undici che fino all'ultimo ieri sera hanno combattuto rischiando anche di pareggiare,bravi ragazzi,sono dovuto scappare di corsa che c'avevo un pò de nervoso......comunque onore ai vincitori....non a tutti.

Presidente ha detto...

Mister tranquillo, ieri sera ho sentito quanto è importante il Banco nel calcio amatoriale locale.

La nostra storia, il nostro orgoglio e la nostra grande forza...
in tanti vorrebbero essere Banco, solo noi possiamo essere Banco!

L'esultanze e la voglia di batterci degli altri devono essere la nostra forza!

Bravi ragazzi ieri sera voi undici avete giocato da Banco e sfiorato il colpaccio contro un buona squadra.

Ora vinciamo le prossime due e poi pensiamo al prossimo campionato, noi che oltre al passato possiamo pensare anche al nostro futuro.

Forza Banco

Anonimo ha detto...

A giocare in 11 agli allenamenti in 6 senza nessuno e senza niente...questo non e`il verso... se si continua cosi conviene non riscriversi il prossimo anno...

Roggi ha detto...

A giocare in undici è successo una volta,e se devo dire,personalmente lo riproporrei altre volte,anche in sei agli allenamenti è successo di rado,io purtroppo avevo un torneo ad Arezzo e non ho potuto presenziare,te che scrivi ste cazzate e bene che non vieni neanche al prossimo allenamento o partita che sia,a chiacchierare se svelti,secondo me se fanno anche troppe seghe,tutti se vole la pappa scodellata ma a dasse da fare non se ne parla,uno che a fine partita dice le maglie le prendo io non lo mai sentito,uno che dice oggi el guarda linee lo faccio io non lo mai sentito,uno che se avicinato al Mamo a vedè quel che fà el Sabato con tutti qei fogli non lo mai visto,non solo manco le cene sete stati capaci a organizzare.....e poi basta n'ho più voglia de chiacchierare.......

Tommy '85 ha detto...

Intanto solidarieta' al Roggi perche', so', vivendolo in prima persona quanto sia dura e quanto bisogna sbattersi tutti gli anni per riproporre una societa' in un campionato amatoriale, sia per organizzazione che per aspetto economico e poi se vi fa' piacere piu' tardi vi faccio sapere in tempo reale il risultao che vi puo' interessare di piu' cioe' QPS Andrea Vs. Ceciliano. Ciao da Tommy

Tommy '85 ha detto...

QPS Andrea Vs. Ceciliano 3-1
Castelluccio Vs. Chiusi 0-1

Anonimo ha detto...

Contano poco questi risultati
Il Banco deve fare 4 punti per salvarsi!!

Anonimo ha detto...

se la Dinamo si ritira.. forse una retrocessione in meno!!

Regolamento Disciplinare
art 108.
Ritiro di una squadra da una manifestazione:
esclusione dalla manifestazione, confisca della cauzione e sospensione dall’attività da 1 a 2 anni.

Tommy '85 ha detto...

Dinamo - Lions S. Leo ----- 0-3
B. Prataglia - Bar Siesta -- 1-2
Berta - Rist. Il Diario ------- 3-3
P. Buriano - Marcena domattina
Castelluccio - Chiusi V. --- 0-1
QPS Andrea - Ceciliano -- 3-1
Scusate il ritardo ci vediamo fra 2 sett. ciao ciao. martedi vi faccio sapere appena finita la partita.

Anonimo ha detto...

Grazie Tommy, meno grazie a Castelluccio e Badia!!!

brio ha detto...

ma parli proprio te delle maglliettine che l'unica volta che te toccavano hai fatto finta de scordartele in macchina e poi come un volpone sei andato dai tedeschi e ti sei faato un paninozzo con birra,sachettone!!!!!!!roggi finnocchiooooooooooooooooooooo ahahahhahahahah ciao =D san budello

Anonimo ha detto...

perche n'se fa na pizza dopo gli allenamenti????


Il primo Banco Latino