domenica 27 gennaio 2013

Un punto di Domenica...

Il Banco non va oltre il pari 1-1 contro i ragazzi di Ceciliano, partita giocata per noi insolitamente di domenica mattina.



Primo tempo con il Banco che colpisce due pali: uno su Rigore da Brio e uno da Bomber Grazzini dopo uno scambio con Fabio Ferrara.

Nel secondo tempo il Banco continua a giocare e trova il goal del vantaggio con il Grazzo che fa il quarto goal nelle ultime 3 gare. Un ruolino interessante, ma che come sabato scorso non basta.

Arriva infatti, dopo un batti e ribatti in area, il goal dell'anno del 66 avversario: tiro al volo incrociato e palla che si infila sotto la traversa.

I ragazzi di Mr. Cangi ci provano e si creano 2-3 occasioni, ma senza convinzione e senza la fortuna che serve, soprattutto nel corner battuto corto dai fratelli Gabrielli con gran tiro di Lorenzo che scheggia il palo!

Un punto e le posizioni interessanti della classifica rimangono alla portata del Banco.
FORZA BANCO!

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Mario sono Igor sabato sono disponibile

Anonimo ha detto...

ragazzi so morgana, e me bagno come na fontana..........

rondo' veneziano

Anonimo ha detto...

Ragazzi sono il mister e sono proprio tonto!!

Mister rincoglionito

Anonimo ha detto...

dimmi chi sei che ti trovo un posto in prima fila per sabato.......
vero mister

Anonimo ha detto...

Il vero mister sono io!!
Cretino!!
Dimmi chi sei così sabato te lo do io!!

Anonimo ha detto...

Ragazzi ora mi avete stufato..!!
Vi mandò a casa tutti!!
Il presidente..Mario Romanelli

Anonimo ha detto...

Ora basta.. Sono il capitano..quel menomato testa enorme del Gabry.. Quello venuto male non quello che è capace a giocare.. Fatela finita de dire tutte ste cazzate.. Sabato bisogna vincere e per questo io starò in panchina sennò col cazzo che se vince..!! Ora vado che devo collegate 2 fili.. Ma il blu va col marrone??
Gabry...

Anonimo ha detto...

porca mado' dio ca' orco di' Madonna tro,
So il Roggi.. Quel sacchetto che sta in mezzo alla difesa..
Volevo dirvi che sabato non ci so che devo salere na spalla pepare na sella e grattamme na palla!!
Inoltre volevo dire alla mi moglie che me so segnato su un altra squadra!!
Ho 50 anni e ancora insisto a giochere.. Ma possibile che nessuno me dica niente??

Roggi...


Il primo Banco Latino