martedì 18 giugno 2013

Grazie Alessandro!

Sabato e domenica una rappresentativa del Banco è stata invitata dalla UISP al 1° Memorial Bruno Beatrice.

Una due giorni di calcio, incontri e momenti di condivisione per affrontare il tema del doping nello sport e nel calcio, per ricordare come i giocatori siano stati "spremuti" per raggiungere risultati sportivi.

6 Squadre e la selezione delle vecchie glorie Viola per ricordare con il calcio Bruno Beatrice, che troppo presto a lasciato la sua famiglia Gabriella, Alessandro e Claudia.

Per il Banco un terzo posto conquistato ai rigori con Cerboni e Igor decisivi, oltre a Cardelli che ha incantato il comunale di Arezzo con un goal dei suoi.

Una bella esperienza, che ha visto nella proiezione del filmato su Bruno Beatrice il momento più forte e toccante, il racconto di una vita da sportivo e la sofferenza di una famiglia che ha visto piano piano andare via l'Indiano!

A noi del Banco non rimane che ringraziare la UISP e soprattutto Alessandro Beatrice che ha voluto questo evento, che si è speso in prima persona e che ci ha fatto sentire con le sue parole e la sua emozione l'amore di un figlio verso un grande padre!

Grazie Alessandro
e vogliamo essere con te anche l'anno prossimo!


Nessun commento:


Il primo Banco Latino