sabato 21 dicembre 2013

Banco sconfitto per Natale!


L'ultima partita dell'anno il Banco affronta la capolista, dopo questa gara Le Logge hanno quasi il doppio dei nostri punti, ma così tanta differenza non si è vista.

La formazione di oggi:

CACCIAMANI

CARDINALI - GENNAIOLI - GABRIELLI F - LA MONICA

MERENDELLI - GABRIELLI L - DE STEFANO

BELLORO - BRAGOTTI - SAMI

subentrano: CARDELLI, SESTO, DITTO e TRAPPOLONI

Il Banco gioca alla pari con i primi in classifica, anche se nei primi 20 minuti è chiaro che i ragazzi del Casentino hanno una identità di squadra più forte e si rendono più pericolosi. Però ci concedono qualche pericolosa ripartenza.

Al 20' del primo tempo, proprio in contropiede, c'è l'episodio che potrebbe cambiare il volto alla partita.
Bragotti parte da centro campo ed arriva in area avversaria, il difensore recupera ed interviene senza colpire la palla e travolgendo il bomber... sarebbe rigore, forse espulsione! ma niente da fare l'arbitro non vede e si prosegue nelle 0-0.
Si va a riposo ancora in pareggio anche grazie a Cacciamani che sfodera due parate consecutive, che fanno rimanere il risultato pari.

Si riparte e il Banco che trova silenzio e concentrazione, riesce a fare 15/20 minuti di buon calcio, proprio nel momento migliore arriva il vantaggio degli ospiti.
Forti del vantaggio su un corner trovano il raddoppio con un preciso colpo di schiena per il bomber di giornata che fa doppietta.
Gli ospiti sono sempre pericolosi e lo dimostra anche il palo dopo una splendida azione solitaria.

Il Banco ci crede e, dopo il 2-1 di Belloro, a testa bassa mette pressione alla difesa avversaria concedendosi i minuti finali ad un arrembaggio che non riesce però a portare il goal del meritato pareggio.

Ci rifaremo a gennaio e utilizzeremo questo periodo senza gare per rimetterci in forma.

Buon Natale a tutti
FORZA BANCO

1 commento:

roggi ha detto...

Sti albitri han'rotto el cazzo......


Il primo Banco Latino