sabato 25 gennaio 2014

Il Banco torna da Bibbiena... sconfitto!

Che fosse un trasferta difficile lo sapevano, che le squalifiche e le assenze erano importanti lo stesso... ma nonostante tutto il Banco si è presentato motivato per la sfida con lo Spartak.

Scendiamo in campo con questi undici:

LA MONICA

MIRABUCCI - LUCIOLI - COSENTINO - GABRIELLI L

MARIOTTI - MERENDELLI - CIANI - SESTO

TREVANI - SAMI

subentrati: BRAGOTTI (centrale di difesa), MARCONCINI (punta)

Dicevamo assenze e squalifiche, ma il Banco nonostante il goal lampo dei padroni di casa tiene il campo con ordine e con il passare del tempo crea qualche importante occasione per provare a chiudere il primo tempo in pareggio. Forse anche un rigore a nostro favore, che l'arbitro però non vede.

Secondo tempo che inizia con un po' di nervosismo e qualche ammonizione di troppo, e purtroppo con il 2-0 che chiude la gara quando ancora mancano 20 minuti. Nel finale arriva anche il 3-0 e la sconfitta per un BANCO che oggi non ha trovato lo spunti giusto.

Due note: 
  1. grande partita di Fabio tra i pali, che nonostante i 3 goal, ha dimostrato di essere un buon portiere quando le assenze ci obbligano a impiegarlo tra i pali



  2. Bentornato in campo con la maglia del Banco al giovane COSENTINO!



Ci sono ancora 12 partite per raccogliere punti importanti e da oggi in poi non sono ammesse assenze, per nessun motivo!!!

FORZA BANCO

Nessun commento:


Il primo Banco Latino