sabato 13 febbraio 2016

Ritorna il blog del Banco...

Oggi dopo tanti mesi di silenzio ho pensato che è giusto tornare a raccontare cosa accade al campo quando gioca il Banco. Raccontare come vanno le partire e soprattuto come il nostro gruppo si diverte!

Lo faccio proprio dopo una sconfitta di misura (2 a 1) contro una delle squadri più forti e titolate della nostra categoria.

I ragazzi di Mr. Cerboni (assente per una lunga trasferta a Torino) oggi hanno fatto una bellissima partita, uno straordinario primo tempo e solo nella ripresa, complice un calo fisico, sono stati raggiunti e superati dagli avversari.

Il campo è tensione, urla, botte e rispetto.
Durante una partita ci si scarica delle tante tensioni e tutti cercano di fare risultato usando tutta la loro energia. Ultimamente però noto, nelle gare contro le squadre più forti di noi, quelle abituate a vincere i campionati, quelle dove giocano ragazzi molto forti... insomma noto un senso di insofferenza e poco rispetto degli avversari, soprattutto quando le cose non vanno bene.



Per questo noi cerchiamo di perseguire l'obiettivo della vittoria, ma allo stesso tempo (come oggi) cantiamo la nostra canzone anche quando il risultato purtroppo non arriva!


PS
Ragazzi forza che siamo alla ricerca dei 2-3 punti che ci garantiscano la salvezza... visto che 2 anni fa nelle ultime 9 partite abbiamo fatto solo 1 punto!!






Nessun commento:


Il primo Banco Latino