venerdì 22 aprile 2016

Fuori dalla MALEDETTA!

Sono oltre 20 anni che partecipiamo alla coppa di lega, solo una semifinale e tante eliminazioni nei primi turni!! Per noi del Banco la coppa è maledetta, anche quest'anno non riusciamo ad arrivare in fondo e ci fermiamo ai quarti.



La domanda potrebbe essere la solita: Quanto avete perso? e purtroppo la risposta è 1 a 0.

Mr. Cerboni sceglie un inedito 4-3-3 per ribaltare la partita:

BORIOSI

TRAPPOLONI - OLIVIERI - BERNACCHI - MARZO

MARINI - MERENDELLI - PAOLONI

ASCOSI - SELVI - GABRIELLI L.

a disposizione:
Adreani, Bragotti, Buttarini, Barni, Kouht, Marconcini

Buona partenza, qualche buona occasione anche se soffriamo le loro ripartenze. Il goal arriva ma non è il nostro, da corner subiamo la rete che ci condizionerà per tutta la gara.

Abbiamo diverse occasioni per riaprire la partita ma il portiere e un po' di nostre imprecisioni rendono vani i nostri attacchi.

Negli ultimi 10 minuti rimaniamo addirittura in 9 con doppio rosso: Barni per un inutile reazione e Adreani per qualche chiacchiera di troppo.

Anche in una partita, contro i ragazzi del Cavallino, in cui abbiamo tenuto il pallino del gioco per 70 minuti siamo usciti sconfitti. Una fine stagione da paura nelle ultime 6 gare giocate tra coppa e campionato:
  • 6 sconfitte
  • 12 goal subiti
  • 3 goal fatti
  • 1 solo goal su azione (Grande BRIO!)
  • 2 goal su rigore (Bigu Rossi, Maverick Boriosi)
Insomma diciamo che siamo arrivati alla fine un po' scarichi e che paghiamo il poco allenamento che i nostri ragazzi hanno fatto sopratutto negli ultimi 3 mesi.

Che la partita sarebbe andata non bene si è capito dalla prima azione della partita, guardate qua sotto:


FORZA BANCO 
Sabato a Gragnano porchetta di fine anno!

Nessun commento:


Il primo Banco Latino