martedì 15 novembre 2016

Fuori dalla maledetta...

Lo sappiamo per il Banco la Coppa non è mai stata una passeggiata!


Oggi con un netto e perentorio 3 a 1 svaniscono le possibilità di passare il girone eliminatorio, peccato perché fino a 12 minuti alla fine della partita il Banco sembrava ancora avere voglia di vincere!

Oggi eravamo con tantissimi assenti, ma il nostro gruppo ha dimostrato di essere molto determinato e capace di tenere testa ad una delle squadre più forti dei campionati UISP della nostra provincia.

Per i risultati precedenti solo la vittoria nei tempi regolamentari ci dava la possibilità di passare il turno, ma non è arrivata. Peccato veramente perché se l'arbitro non si inventava un rigore sul punteggio di 1 a 1... la partita poteva prendere una piega diversa. 

Complimenti ai nostri avversari e soprattutto ai nostri giocatori per la partita corretta, tesa e giocata con grande carattere. Niente sopra le righe e molto corretta!
Il rigore finale del 3 a 1 e il palo interno di Faraglia dicono di come dobbiamo ancora diventare più cattivi agonisticamente.

Un bel gruppo, ma ora senza nessun alibi (arbitri, sfortuna, assenze, freddo...) è il momento di lamentarsi meno e tornare a fare risultati e punti!

A noi rimane solo...

FORZA BANCO
I meglio in campo! 


Nessun commento:


Il primo Banco Latino